home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.474.236 visualizzazioni ]
15/07/2011 9.58.19 - Articolo letto 4789 volte

La Grande Lucania: "Né di destra, né di centro e né di sinistra"

Sassi di Matera (foto Raffaele Contini) Sassi di Matera (foto Raffaele Contini)
Media voti: La Grande Lucania: "Né di destra, né di centro e né di sinistra" - Voti: 0
Nota del segretario cittadino Nino Rocco Grilli
Basilicata
L’esuberante e scomposta attività delle parti politiche esistenti a Matera si scontra, in maniera evidente, con l’agognata candidatura a capitale europea della cultura. Nel centrodestra si registrano evidenti segni di squilibrio all’interno del Popolo delle libertà, ma nel centrosinistra non si fanno mancare nulla di certo, in quanto a squilibrio, sul piano politico. Ma andiamo con ordine. Il Popolo della libertà, quello composto da reminescenze destrose ed ex-finiane ha pesantemente criticato i vertici del suo stesso partito. Note di cronaca parlano, in termini crudi, che due protagonisti di un’iniziativa(Labriola e Buccico) hanno letteralmente bollato il comportamento del coordinatore regionale(Viceconte), ritenuto causa principale assieme agli altri sodali ex-azzurri, dello sfascio e degli scarsi consensi ottenuti, in maniera del tutto evidente, nelle ultime consultazioni elettorali e si sarebbero anche proposti come “salvatori” della incresciosa situazione, ignorando del tutto che la loro partecipazione allo sfascio non è certo immune da colpe sul piano politico. Stessa scena e stesso luogo(l’Hotel S.Domenico), pochi giorni dopo, quando i “vituperati” vertici del Popolo della libertà, Viceconte in testa, hanno organizzato un convegno con la partecipazione dell’on.Tajani e, come se nulla fosse accaduto pochi giorni prima, sulla locandina del convegno comparivano tra gli interventi anche quelli dei “dissidenti”(Buccico ed altri ex-finiani) che comunque hanno avuto il buon senso di non partecipare all’incontro. Segno del tutto evidente come questo centrodestra lucano navighi nella più assoluta sregolatezza: gli uni contro gli altri, senza alcun criterio o costrutto. Del resto riesce difficile comprendere come possano questi stessi personaggi incidere in qualche maniera per risollevare le sorti di un partito che loro stessi hanno praticamente ridotto ai minimi termini in Basilicata. Sul versante del centrosinistra, intanto, le diatribe interne sono all’ordine del giorno. Come se non bastassero quelle insidiose e da sempre esistenti all’interno del partito di maggioranza relativa(il PD) dove le fazioni interne(facenti capo a Antezza-Bubbico-Chiurazzi-Santochirico e chi più ne ha più ne metta) rischiano quotidianamente di mettere in dubbio la tenuta dell’attuale maggioranza di governo e soprattutto la figura del sindaco Adduce (del resto mai del tutto accettato proprio dalle diverse componenti del suo stesso partito) e che incassa la vibrata protesta dell’IdV(Giordano) riguardo l’operato dello stesso Adduce, fino a ventilare la possibilità di”uscire” dalla maggioranza di governo cittadino.  Per non sottovalutare le richieste di altri “cespugli” della maggioranza che mettono in discussione il ruolo di vice sindaco e assessore(Pistone), chiedendo avvicendamenti a beneficio delle rispettive quote parti. Al tirar delle somme comunque resta il fatto che il centrosinistra può sempre contare sul pressapochismo, sul piano politico, messo in campo proprio dal centrodestra lucano che con la sua assurda (o forse meditata!) gestione politica non fa altro che fornire clamorosi assist proprio agli avversari politici, che sentitamente ringraziano. Il popolo lucano dovrebbe meditare sullo strano operato di questi personaggi politici (di centrodestra e di centrosinistra), che continuano a sfruttare indebitamente la loro fiducia. Se costoro la smettessero finalmente di “fare politica”(si fa per dire che lo facciano!) renderebbero un enorme servigio alla comunità lucana tutta. Ma questa è un’altra storia che probabilmente non racconteremo mai!



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi