home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.358.762 visualizzazioni ]
15/06/2011 0.30.19 - Articolo letto 4292 volte

Policoro: Protocollo con il Comune di Banesti

Conferenza stampa al Comune di Policoro Conferenza stampa al Comune di Policoro
Media voti: Policoro: Protocollo con il Comune di Banesti - Voti: 0
Diffusi anche i risultati del referendum
Policoro
Lo scorso 15 maggio la città di Policoro, rappresentata dal primo cittadino Nicola Lopatriello, e il Comune di Banesti (Romania) hanno sottoscritto un protocollo di intesa con il quale alcuni studenti del centro jonico durante l’inverno si recheranno in Romania, ospiti delle famiglie, mentre in vista dell’estate ormai alle porte venti giovani romeni saranno ospitati da famiglie di Policoro in un percorso di scambi culturali. “L’avviso pubblico sarà presso affisso in città –osserva il sindaco Lopatriello- e sarà rivolto a 20 ragazzi/e per affinare la conoscenza della nostra lingua, storia, usi e costumi e poi l’esperienza sarà ripetuta in Romania dai ragazzi italiani. Questo progetto durerà due settimane e i nuclei familiari italiani ospitanti possono presentare la propria candidatura, per i 15 giorni previsti dal bando, al Comune di Policoro, servizi sociali, anche tramite posta elettronica: poli.sociale@cittadipolicoro.it entro le 12:00 dell’otto luglio. Naturalmente lo stesso servizio sociale monitorerà che il progetto educativo, ludico, ricreativo, possa raggiungere gli effetti sperati che sono quelli dell’accoglienza, dell’ospitalità e apprendimento della lingua italiana da parte loro, e dell’idioma romeno per gli studenti italiani. Nei prossimi giorni mi farò portatore, insieme all’assessore Luisa Lasaponara e gli uffici preposti, nei confronti di associazioni e parrocchie di questa iniziativa per sensibilizzare anche loro a segnalare famiglie disposte all’accoglienza di questi 20 giovani”.


Nella città di Policoro la percentuale di coloro che si è recata ai seggi elettorali in occasione dei quattro quesiti referendari del 12/13 giugno è del 49,97%, su un totale di 12938 iscritti. Dopo lo spoglio delle schede il sindaco, Nicola Lopatriello, commenta i dati locali: “Molti amministratori della maggioranza centrista che governa la città, tra cui anche io stesso, siamo andati a votare per il si ai quattro quesiti referendari. Anzi nei giorni scorsi l’Api, Casa dei moderati, l’Udc, la Dc, hanno fatto un appello ai loro elettori e simpatizzanti di recarsi alle urne e schierarsi a favore dell’abrogazione delle norme in questione. Se però andiamo a traslare il dato dei referendum sul piano politico, sempre nella città di Policoro, l’opposizione di centro sinistra che si è mobilitata in massa non è che poi abbia avuto tutto questo grandissimo seguito in città essendosi spesa con comizi e iniziative varie nelle settimane prima del voto senza contribuire a far raggiungere il quorum. Molti di questa maggioranza, senza troppi clamori, hanno votato a favore dando il proprio contributo alla causa dei sostenitori del si”.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi