home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.333.350 visualizzazioni ]
15/06/2011 0.25.04 - Articolo letto 3249 volte

Rivelli e Braia intervengono sul risultato del referendum

Elezioni Elezioni
Media voti: Rivelli e Braia intervengono sul risultato del referendum - Voti: 0
Soddisfazione per il successo elettorale
di DANILO MAZZILLI
Matera “Il positivo risultato che la città di Matera ha registrato come affluenza alle urne per rispondere ai quattro quesiti referendari è stato dovuto all’impegno straordinario dei comitati civici della città, ma anche al fattivo impegno dell’Amministrazione comunale e del Consiglio comunale che con due delibere hanno sostenuto pubblicamente le voci del si”.
Lo afferma l’assessore Rocco Rivelli che esprime soddisfazione non solo per l’affluenza alle urne, ma anche “per la risposta univoca data dai materani contro il nucleare, contro la privatizzazione dell’acqua e delle tariffe, contro la legge sul legittimo impedimento. E’ una risposta – continua Rivelli – che, in ogni caso, assegna al territorio, alle istituzioni e alla politica una forte e chiara responsabilità perché impegna a riconoscere la necessità di non privatizzare i beni pubblici ed essenziali per la comunità che devono restare disponibili per tutti. Ora – conclude Rivelli – non dobbiamo perdere l’attenzione, ma al contrario è necessario continuare a sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni su questi temi di fondamentale importanza per il destino del nostro Paese”.


Luca Braia
E’ stato sin dall’inizio uno “slancio naturale” a dire NO scrivendo SI, poi è diventata una presa di posizione dai contorni politici, ora è consapevolezza e discernimento; in tutto questo si è racchiusa l’impressione che questo dei referendum era e resta – a  vittoria conclamata -  un altro messaggio politico del popolo italiano all’attuale Governo.
 
La mia riflessione si è sedimentata nell’urna, dinanzi a quel “Volete voi..” impresso sulle schede elettorali; mi è sembrata al contempo una sfida ed una prova di coraggio “imposta” alla Nazione tutta, “ dal popolo al popolo” dal forte sapore democratico (volere è potere) ma - in quell’oggettiva volontà d’un vento foriero di cambiamenti - già politico .
 
Sento fortemente di dovere tralasciare commenti ad ogni sterile dato numerico, statistico, aritmetico espresso in valori assoluti o percentuali;
 
Ha vinto il SI, l’abrogazione di norme inique; qui altri valori si identificano nei risultati, l’equazione di una democrazia che non può e non deve tramontare, soprattutto nei momenti più difficili come quelli attuali ;
 
Mettiamo in campo nuove forze, serietà, autocritica, creatività, passione, entusiasmo, impegno e, ne avevo già scritto, responsabilità e come dice il nostro Segretario nazionale, negli ultimi tempi, coniandolo a slogan del partito: “Rimbocchiamoci le maniche”.
 
-          riprendiamo sovranità su una risorsa, quella idrica, che è anzitutto un diritto inviolabile;
-          riprendiamo la sovranità sul destino del nostro ambiente, sul clima e sui nostri paesaggi da rispettare e tutelare, difendendolo da scelte gia giudicate dagli  italiani negativamente in passato come, come quella sul nucleare, che possono cambiare i destini di una generazione;
-          riprendiamo sovranità sull’agire legale, opponendo legittime eccezioni agli errori, che vanno eccepiti a tutti, indistintamente dall’estrazione sociale o, addirittura, dal ruolo che la società gli ha assegnato.
 
Esorto dunque tutti a smuovere le proprie e altrui coscienze e soprattutto a questo bistrattato meridione d’Italia ad utilizzare questa spinta referendaria per riaccendere i motori e regalare una nuova spinta propulsiva al Paese.
 
            Che non sia davvero questa, per dirla come il presidente De Filippo, una terra di “incantatori di serpenti, pifferai magici, imbonitori” che millantano un futuro ad appannaggio di pochi, sottraendo ai più …. diritti, dignità e benessere.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi