home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 93.631.831 visualizzazioni ]
12/12/2008 16.16.08 - Articolo letto 6279 volte

Rifiuti : è la coscienza che fa la differenza

Media voti: Rifiuti : è la coscienza che fa la differenza - Voti: 0
Riciclare è un dovere prima di tutto morale
di LUCA FORTUNATO
Matera

Il tema ed il problema dei Rifiuti torna spesso all’attenzione di tutti noi nell’ultimo periodo: Napoli, diossina irlandese ecc. Ora tocca anche a Matera. Credo che in tema di Rifiuti si possano fare mille programmi, ci si possa riferire a mille tecnologie ed aspetti scientifici, a mille norme, leggi e regolamenti. Ed è anche giusto. Ma in tema di Rifiuti resta centrale e fondamentale il comportamento, l’atteggiamento, la psicologia, l’intelligenza e la sensibilità del singolo individuo, della persona. E, quindi, un ruolo cruciale lo rivestono l’informazione, la divulgazione, l’educazione. Tecnici, Politici, Istituzioni, Associazioni….chiunque si occupa, deve occuparsi e può occuparsi di Rifiuti dovrebbe fare soprattutto questo, dovrebbe fare cioè soprattutto informazione, divulgazione, educazione. È la coscienza individuale che deve diventare coscienza ecologica per poi tradursi in comportamento ecologico. A Matera, a Napoli, ovunque. Per produrre meno rifiuti. Per differenziare con alte percentuali i rifiuti che si producono magari con la raccolta differenziata porta a porta e con il compostaggio domestico, gli unici sistemi realmente efficaci. Per riutilizzare e riciclare tutto ciò che è possibile. Per coinvolgere realmente l’agricoltura che può contribuire davvero molto al riciclaggio della frazione organica dei rifiuti urbani, cosa che, del resto, farebbe bene alla stessa agricoltura visto il basso tenore di sostanza organica nella maggior parte dei terreni agricoli di oggi. Per gestire al meglio le discariche realmente necessarie. Credo che se tutto questo non avverrà per intelligenza e sensibilità avverrà comunque per la puzza che riempirà l’aria e per la vista disgustata. Mi auguro, tuttavia, che non si arrivi a tanto e che, appunto, con l’informazione, la divulgazione e l’educazione le coscienze (di tutti) si risveglino e si ribellino in modo che non ci si ritrovi, a Matera e altrove, in una emergenza come quella che, purtroppo, ha dovuto vivere di recente la Regione Campania che tutti noi conosciamo e ricordiamo.

 




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi