home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 93.633.754 visualizzazioni ]
10/05/2011 20.59.46 - Articolo letto 3656 volte

Conclusa a Matera la Settimana dell'Europa

la chiusura dei lavori (foto Martemix) la chiusura dei lavori (foto Martemix)
Media voti: Conclusa a Matera la Settimana dell'Europa - Voti: 0
L'orizzonte si sposta verso il Mediterraneo
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera L'orizzonte dell'Europa si sposta verso il Mediterraneo che è stato culla della nostra civiltà e oggi si pone come luogo di notevoli fermenti. Il cuore delle celebrazioni della Festa dell'Europa in Basilicata è stato proprio questo: da una parte consolidare la consapevolezza di appartenere a una nuova realtà di dimensione continentale, dall'altra spingere oltre lo sguardo, a quel bacino del Mediterraneo che è più vicino geograficamente di quanto lo sia nel pensiero delle persone. Oggi si sono conclusi a Matera i lavori della Settimana dell'Europa.
Un ruolo centrale lo ha avuto un'iniziativa della Presidenza della Regione Basilicata, ossia la Summer School sul Mediterraneo, identità e alterità dell'Europa, fortemente voluta proprio dal presidente Vito De Filippo (che ne è membro del comitato scientifico), che prende il via quest'anno a Maratea ma già con la proiezione di diventare una realtà stabile.
Un modo attuale di promuovere un senso di appartenenza che vada oltre i soli confini nazionali che possa anche completare il cammino fatto nella costruzione dei "cittadini europei". Un processo, quest'ultimo fotografato da un'indagine demoscopia realizzata in Basilicata dalla Swg.
L’indagine ha coinvolto un campione di circa 800 lucani rappresentativo dell’intera popolazione regionale. La percentuale di lucani convinti che l’Italia abbia tratto più vantaggi con l’ingresso in Europa risulta massima tra quanti pensano che in Basilicata i fondi siano stati spesi in modo “molto efficace” (57%), permane elevata tra quanti pensano sia stata “abbastanza efficace” (50%), crolla fino a raggiungere il 25% tra chi la considera del tutto inefficace.
Non sono europeisti invece coloro che non sono informati sull’impiego dei fondi europei
Il 22% soprattutto gli anziani, considerano l’appartenenza all’UE non incisiva sulle opportunità di sviluppo per il Paese. Un quarto dei lucani, soprattutto quelli meno scolarizzati, considera svantaggioso l’ingresso dell’Italia nella UE. Ciò avviene nonostante la popolazione appaia oggi molto più consapevole del ruolo giocato dalla UE nell’erogazione di fondi per i progetti di sviluppo della regione. La mancata conoscenza delle fonti di finanziamento istituzionale che nel 2008 abbracciava quasi la metà del campione, oggi risulta ridotta al 17% (-31 punti percentuali).
La percezione dei cittadini, comunque, è diversa rispetto a quella degli addetti ai lavori. Tra quanti operano con i fondi europei c'è una maggiore consapevolezza, e spesso una migliore valutazione dell'efficacia, e proprio a diffondere a tutti questo patrimonio informativo ha mirato un notevole sforzo di comunicazione portato avanti nell'ambito dei programmi comunitari. Temi che sono stati analizzati nella giornata conclusiva delle iniziative della settimana dell'Europa 2011 in Basilicata con un risultato impegnativo: la Basilicata ha saputo cogliere meglio di altre realtà le opportunità date dall’Europa, ma c'è comunque ancora tanto da fare e le basi di questo lavoro verranno anche con la programmazione delle attività del nuovo ciclo di interventi che partirà dopo il 2013.
Giovanni Martemucci



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi