home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 27.550.203 visualizzazioni ]
Evento consultato 2386 volte

Primo concorso corale nazionale Antonio Guanti

Evento del 22/05/2011 
Primo Concorso Corale Nazionale Antonio Guanti Primo Concorso Corale Nazionale Antonio Guanti
Media voti: Primo concorso corale nazionale Antonio Guanti - Voti: 0
Cinque regioni italiane, otto cori per un totale di 180 cantori
Matera Cinque regioni italiane, otto cori per un totale di 180 cantori (due cori polifonici, tre gruppi vocali, due cori di voci femminili, un coro di voci bianche), cinque giurati di grande levatura artistica.
Questi i numeri del Primo Concorso Corale Nazionale “Antonio Guanti” durante il quale otto cori si  confronteranno a suon di note nell’auditorium “R. Gervasio” di Matera, il prossimo 22 maggio.
L’iniziativa è stata promossa dal Coro della Polifonica Materana “Pierluigi da Palestrina” sotto la direzione artistica del M° Carmine Antonio Catenazzo: si tratta del primo concorso dedicato interamente alla coralità amatoriale italiana che si realizza in Basilicata, un appuntamento che forse mancava al variegato panorama di iniziative culturali regionali.
I Cori in concorso sono tutti amatoriali, formati cioè da cantori “non professionisti”, un esercito di amanti del canto corale con curricula di tutto rispetto, che provengono da Puglia, Abruzzo, Molise, Sicilia e Sardegna per contendersi i tre premi in palio - oltre a due riconoscimenti speciali, uno per il Canto Gregoriano, uno per la Musica Contemporanea Italiana.
 
E’ ormai nota l’importanza che centri aggregativi come i cori amatoriali rivestono al livello sociale, specie per i giovani e giovanissimi.Roberto Goitre, una delle personalità più eminenti nel mondo del canto corale, affermava infatti: “Il coro è una comunità nella quale […]ciascuno deve dare il meglio di se stesso a favore del risultato artistico del complesso senza che nessuno dei suoi componenti ne possa menar vanto”. Il cantare in coro educa alla convivenza, alla tolleranza verso gli altri, all’accettazione reciproca; insegna l’umiltà che, con la tolleranza e la collaborazione reciproca, costituisce una virtù indispensabile dell’ “uomo sociale”.
Il coro amatoriale è anche un mezzo di educazione psicologica, in quanto la mente si esercita in continuo nella lettura della partitura, l’attenzione rimane vigile sulla carta e sulla direzione del maestro. Può rivelarsi un mezzo per esplorareforme musicali altrimenti sconosciute, con la gioia, ogni giorno, di poter affrontare repertori sempre più impegnativi e gratificanti.
Infine, l’esercizio del canto corale, anche se fatto in maniera umile, cioè senza aspettarsi di raggiungere chissà quali traguardi, può avvicinare e far entrare nel vivo della realtà musicale un numero sempre crescente di persone perché, senza dubbio, pochi hanno una frequentazione attiva con la musica, specialmente in realtà periferiche rispetto ai grandi Centri di divulgazione musicale.
 
La decisione di dedicare il concorso ad Antonio Guanti, già Vicepresidente e componente del Coro della Polifonica Materana “Pierluigi da Palestrina” da moltissimi anni, è stata unanimemente formulata da tutti i componenti dell’Associazione, desiderosi di omaggiare un amico scomparso improvvisamente a soli 32 anni lo scorso 20 maggio, con un progetto elaborato e vagheggiato da tempo con lo stesso.
 
Per le finalità perseguite e la qualità dell’iniziativa, il Concorso Corale Nazionale “Antonio Guanti” ha ottenuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, con l’assegnazione di una medaglia di rappresentanza.
 
Info sui cori in concorso, foto e altre notizie sono disponibili alla pagina web http://www.polifonicamaterana.it/concorso.htm
 
LA GIURIA
 
M° Walter MARZILLI - Presidente
È nato nel 1957. Si è diplomato in Canto Gregoriano, Pedagogia musicale, Musica Corale e Direzione di Coro presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, dove ha conseguito anche il Dottorato in Musicologia.
In Germania, presso l’Università di Colonia, ha ottenuto la specializzazione sulla musica per coro e orchestra, e a Düsseldorf ha conseguito il perfezionamento in Pedagogia musicale.
È membro delle Commissioni Artistiche della Associazione Cori della Toscana e dell’Associazione Regionale Cori del Lazio. È membro, della Commissione Artistica del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, è Consiliarius della Consociatio Internationalis Musicae Sacrae e membro del Consiglio della Cultural Awareness Consulting, con sede in Germania, ed è stato membro del Comitato Scientifico del Conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria. È membro del comitato di redazione della rivista Choraliter della Feniarco (Federazione Nazionale Italiana delle Associazioni Regionali Corali), ed è stato per due mandati membro della Commissione Artistica Nazionale della Feniarco.
In qualità di musicologo e direttore di coro è stato più volte invitato in Inghilterra, Spagna, Francia, Germania, Svizzera, Olanda, Polonia, Ungheria, Libano e Brasile. È chiamato frequentemente a tenere Master Classes  e Corsi di perfezionamento sulla direzione di coro e la vocalità presso importanti istituzioni culturali, ed è spesso invitato nella giuria di concorsi di canto corale, in Italia e all’estero, come membro e presidente di giuria.
Ha pubblicato numerosi studi su riviste specializzate, ed ha collaborato con l’Istituto della Enciclopedia Italiana per le voci del Dizionario Biografico degli Italiani. Collabora inoltre con le riviste Polifonie, edita dalla Fondazione Guido d’Arezzo, Choraliter, Armonia di Voci, Diapason, Lo Spettacolo, edita dalla Società Italiana Autori ed Editori (S.I.A.E.), ed ha scritto a lungo per il Bollettino Ceciliano e La Cartellina.
Collabora con la Schola Cantorum Coloniensis in Germania e in altri paesi. Con questo gruppo ha effettuato numerose registrazioni per la Westdeutscher Rundfunk.
È direttore del Coro Polifonico del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, e dirige anche il Coro Regionale della Calabria, I Madrigalisti di Magliano in Toscana e l’ensemble vocale professionistico Octoclaves. Ha diretto incisioni discografiche e audiovisive per la RAI, BMG-Ricordi, Radio Vaticana, Radio Classica, VM Records, Editore Discografico C’risopoli, TelePace e in vari siti Internet. Ha diretto molte volte alla presenza degli ultimi due pontefici in solenni liturgie e importanti atti accademici.
Su incarico della FENIARCO cura la selezione delle voci italiane per l’ammissione al Coro Giovanile Mondiale.
È insegnante di canto presso il Collegio Internazionale Sedes Sapientiae a Roma, dove è anche direttore del Dipartimento di Musica, ed ha insegnato presso il Pontificio Seminario Francese e l’Accademia Italiana dell’Opera Lirica. Ha diretto il Centro Ward Italiano di Pedagogia Musicale, con sede a Roma, nel quale ha insegnato per molti anni.
È docente di Direzione di Coro nel biennio specialistico del Conservatorio F. Cantelli di Novara, ed ha insegnato Vocalità Corale presso il Conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria. Insegna Psicoacustica presso l’Accademia Mediterranea di Arti-terapia di Salerno, specializzazione in Musicoterapia, e Direzione di Coro presso la Scuola Superiore per direttori di coro della Fondazione Guido d’Arezzo. È professore Ordinario di Direzione Corale presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma.
 
M° Andrea ANGELINI
Ha iniziato presto lo studio del Pianoforte presso il Liceo Musicale Lettimi di Rimini per diplomarsi poi presso il Conservatorio "Frescobaldi" di Ferrara. Cultore della didattica pianistica ha effettuato corsi di perfezionamento con Rita Ferri e Alexander Lonquich. Ha effettuato, inoltre, corsi di Musicoterapia con la Professoressa Cremaschi dell’Università di Milano. Ha studiato anche organo sostenendo gli esami al Conservatorio di Pesaro. Dedicatosi contemporaneamente all’attività corale ha compiuto studi di Direzione all’Accademia Internazionale delle Arti di Roma ove si è diplomato con il M° Fulvio Angius. Si è perfezionato in questa disciplina con Peter Phillips dei “Tallis Scholar” all’International School of Oakham (Inghilterra). Ha conseguito la laurea specialistica (2° livello) in Musica Corale e Direzione di Coro al Conservatorio di Cesena.
E’ attuale direttore del Coro Polifonico "Carla Amori" di Rimini. Ha collaborato con la "Corale cittadina di Cattolica" e con il "Coro Lirico Bonci" di Cesena. E’ stato uno dei direttori del Coro Polifonico "Alessandro Grandi". Con quest’ultima formazione corale ha diretto nella Basilica di San Pietro in Roma, dove ha potuto incontrare personalmente il Papa, nel Duomo di Milano ed in altre importanti Chiese italiane. Ha diretto il Coro “Jauna Muzika” a Vilnius e il Coro “Ave Sol” a Riga in progetti in cooperazione con i locali Istituti Italiani di Cultura. E’ stato pure direttore ospite del Coro Neozelandese “The Tudor Consort”. E’ ideatore e direttore dell’Ensemble Vocale professionale “Musica Ficta” con il quale tiene concerti in Italia e all’estero.
E' il Direttore Artistico della Rassegna Internazionale "Voci dall'America e Suoni dell'Organo" che si svolge a Rimini durante la stagione primaverile, della Rassegna cittadina “Voci nei Chiostri”, nonché di altri concerti di musica corale e strumentale. E’ ideatore, Direttore Artistico e membro della Giuria del Concorso Organistico Internazionale “Marcello Galanti” di Mondaino. E’ stato membro della giuria dei seguenti Concorsi Internazionali:       - International Choir Festival in Cantonigros (Cataluña): 9 edizioni
  • China International Choral Festival a Pechino: 1 edizione
  • Malta Choir Competition: 2 edizioni
  • Jersey International Choral Competition (UK): 1 edizione
  • International Choir Competition in Trencianske Teplice: 1 edizione
  • Rhode International Choir Competition: 1 edizione
  • Formello National Choral Competition: 3 edizioni
  • Warsaw Lira Choir Competition: 2 edizioni
  • International Organ Competition Tariverdev in Mosca: 1 edizione
  • International Music Competition for blind musicians in Prague: 2 edizioni
  • International Choral Competition in Bratislava: 2 edizioni
  • Golden Nightingale Int. Choral Competition in Carmarthen (UK): 1 edizione
  • Festival Choral International de Neuchatel (CH): 1 edizione
  • International Competition for Children Choirs in Barcellona: 1 edizione
  • International Choral Festival in Parnu (Estonia): 2 edizioni
  • Festival Internazionale “Silver Bells” in Daugavpils (Lettonia): 1 edizione
  • Mundus Cantat Int. Choral Competition (Polonia): 1 edizione
  • Valery Kikta Int. Organ Competition in Mosca: 1 edizione
  • Young Prague 2009 Int. Choral Competition in Praga: 2 edizioni
E’ direttore artistico e docente dei Corsi Internazionali per direttori di Coro organizzati dall’Associazione Musicale “Musica Ficta” ove insegna con Peter Phillips e Ghislaine Morgan (The Tallis Scholars). E’ direttore artistico del Concorso Corale Internazionale Città di Rimini. Ha tenuto Masterclass presso le Università di Riga, Budapest, Timisoara, Kuala Lumpur e presso il Philarmonic Center di Dubai.
E’ autore di diverse trascrizioni per gruppi cameristici e di recensioni per quotidiani e stampa locale. Per la Casa Editrice Gelber Hund Verlag di Berlino ha pubblicato una trascrizione per Coro, Solisti ed Organo del “Requiem in Re minore di Fauré, op. 48”, nonché “Gemme per il Matrimonio”, una trascrizione di celebri brani per Organo e Violino. Per la Casa Editrice americana Cantica Nova Publications ha edito le revisioni di alcuni mottetti rinascimentali. Alcune sue composizioni sono eseguite a livello internazionale.
E' uno dei membri della Commissione Artistica dell'AERCO, l'Associazione dei Cori dell'Emilia Romagna, come pure Delegato per la Provincia di Rimini della stessa Associazione. E’ Direttore Responsabile di FARCORO, la Rivista dell’AERCO e di ICB, la Rivista Corale dell’International Federation for Choral Music. E’ membro dell’ACDA, l’Associazione Americana dei Direttori di Coro.
 
M° don Renzo CILIA
Detiene la cattedra in composizione a Roma, presso il prestigioso Pontificio Istituto di Musica Sacra, dove è stato allievo di Domenico Bartolucci, Maestro perpetuo della Cappella Musicale Pontificia Sistina, a tutti nota come Cappella Sistina, che lo volle con sé affidandogli il delicato incarico di Direttore della sezione dei Pueri Cantores del Coro in qualità di Magister Puerorum con i quali ha svolto numerosi concerti con l'accompagnamento Musicale del Maestro Cerroni. Renzo Cilia, ha iniziato i suoi studi musicali nell'isola di Malta, superando con successo gli esami finali di armonia e pianoforte della London Royal School of Music. Per alcuni anni ha svolto, su incarico dell'ordinario diocesano, l'attività di organista alla Cattedrale di Valletta.
Venuto in Italia nel 1971, come alunno del Pontificio Istituto di Musica Sacra, ha conseguito il magistero in Canto Gregoriano, il magistero di Musica Sacra, il magistero in Composizione e direzione di Coro, nonché l'attestato di Organista Liturgico. È stato segnalato, a più riprese, per la sua attività musicale dai suoi stessi insegnati, il M° Vieri Tosatti, M° Armando Renzi, M° Erich Arndt, Don Raffaele Baratta, Don Eugène Cardine e il M° Domenico Bartolucci. La sua collaborazione col Maestro Bartolucci è iniziata nel 1981. Più di una volta il M° Cilia ha sostituito lo stesso Maestro Direttore nella direzione di tutta la Cappella Sistina, in occasione di solenni celebrazioni nella Basilica Vaticana, alla presenza del papa
Dopo i recenti cambiamenti al vertice della Cappella Musicale Pontificia, il Maestro Cilia oltre a detenere la cattedra di Composizione al P.I.M.S. (Pontificio Istituto di Musica Sacra), si occupa della direzione musicale ed artistica del Coro "Harmoniae Vocis", la formazione di giovani cantori provenienti dalle file dei Pueri cantores della Cappella Sistina dove hanno maturato una grande professionalità ed esperienza, e del Coro Polifonico "Praenestinae Voces" di Palestrina.
 
M° Nicola RUSSO
Si è laureato con lode nel corso accademico di II Livello in “DISCIPLINE MUSICALI” – Scuola di “COMPOSIZIONE CORALE E DIREZIONE DI CORO” presso il Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna quale allievo di Pier Paolo Scattolin; è, inoltre, diplomato in “Musica corale e direzione di coro” presso il Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna ed in “Pianoforte” presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara. E’ componente della Commissione Artistica dell’Associazione Regionale Cori dell’Abruzzo. Dirige l’orchestra da camera Armonie d’Abruzzo con cui propone opere di musica barocca vocale-strumentale. Nel 2004 è stato premiato per la migliore direzione al IV Concorso Nazionale Cori Polifonici “S. Bartolomeo” in Benevento. Ha effettuato incisioni di musica vocale di autori contemporanei prodotte da RAI-Radio 1 e da Edizioni Musicali Ricordi. Ha collaborato con il Coro da Camera di Bologna. Ha trascritto la "Missa Salvatoris Mundi" per doppio coro "a otto voci e basso per sonare" (1617) del compositore bolognese Camillo Cortellini. Si è esibito anche al Teatro dell’Opera di Roma ed al Teatro Comunale di Bologna.  In qualità di pianista, si è perfezionato presso la Scuola Superiore di Musica dell`Accademia Musicale Pescarese con B. Mezzena e con R. Cognazzo ed ha seguito i corsi per pianisti accompagnatori tenuti da Lorenzo Bavaj, inseparabile collaboratore di J. Carreras. Ha studiato composizione presso il Conservatorio “L. D`Annunzio” di Pescara ed è autore di musiche di scena, tra cui il dramma dannunziano “La Figlia di Iorio”, e di produzioni audiovisive. Nel 2005 ha collaborato, quale docente, con l’Università degli Studi di Teramo – Facoltà di Scienze della Comunicazione e, nel 2006, quale docente di musica corale, con la scuola “Centre de Musique Sacrée” di Saint’Anne d’Auray (Bretagne) in Francia. Ha tenuto concerti anche in Austria, Francia, Ungheria e Canada.
 
M° Carmine Antonio CATENAZZO
Direttore Artistico del Coro della Polifonica Materana "Pierluigi da Palestrina" e del Concorso Corale Nazionale "Antonio Guanti".
Si è diplomato brillantemente in Organo e Composizione Organistica e in Clavicembalo presso il Conservatorio di Musica “E. R. Duni” di Matera dove ha studiato anche Pianoforte e Composizione. Presso lo stesso Conservatorio ha conseguito con il massimo dei voti il Diploma Accademico di Secondo Livello in Direzione d’Orchestra.
Ha seguito corsi di perfezionamento di Organo con E. Viragh, L. Celeghin e K. Schnorr e di Direzione Corale con B. Zagni.
Ha suonato, come basso continuo al clavicembalo, sotto la direzione dei Maestri V. Tatrai e C. Desderi e come organista sotto la direzione dei Maestri D. Losavio, M. Quaremba, R. Marrone e C. Ciampa.
Ha effettuato, come organista, due tournée italiane con il Coro dell’Università del Saarland (1995) e con il Bach-Chor di Bonn (2009), su invito diretto del direttore, M° Jürgen Böhme; ha tenuto numerosissimi concerti come solista all’organo in Italia e in Germania; ha accompagnato all’organo il Coro “Hirpini Cantores” nell’animazione delle Liturgie trasmesse in diretta TV su Rete 4 dal Santuario di Montevergine (AV).
E’ stato Maestro Collaboratore nell’allestimento dell’opera “Il Telefono” di G. Menotti e dell’intermezzo “Il Maestro di Cappella” di D. Cimarosa diretti dal M° C. Desderi.
Ha collaborato, come direttore, con l’Associazione Ensemble Gabrieli alla realizzazione di un CD dedicato agli Autori Lucani del XIX e XX secolo. Ha inciso, in qualità di direttore, il CD “Weke - Music for piano and strings” di Vincenzo Cipriani per la Velut Luna.
Ha diretto diversi organici orchestrali italiani e stranieri, tra cui l’Orchestra ICO della Magna Grecia nel “Requiem” KV 626 di W. A. Mozart e nel Salmo XXIII di L. Bacalov in “Prima Esecuzione” (2010).
Ha diretto, nell’ambito di alcune edizioni del “Festival Latilla” alcune opere di C. Galuppi, G. Latilla, e G. Rossini; attualmente sta curando la revisione dell’opera “L’Amor Artigiano” di G. Latilla su testo di Carlo Goldoni.
Ha curato, per conto del “Festival Duni”, la revisione critica delle opere di Egidio Romualdo Duni "Catone in Utica" su libretto di Pietro Metastasio (2005) e "Nerone" (2008).
E' docente titolare presso il Conservatorio di Musica "Egidio Romualdo Duni" di Matera.
 




 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi