home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 33.995.618 visualizzazioni ]
Evento consultato 2214 volte

Agri-Bike

Evento del 31/10/2010  dalle ore 09:00
AgriBike AgriBike
Media voti: Agri-Bike - Voti: 0
Itinerario cicloturistico ed enogastronomico nella collina materana
Matera

Itinerario cicloturistico ed enogastronomico nella collina materana.

Passeggiata in bici a cura del CICLAMINO

Associazione di cicloambientalisti MATERA – FIAB ONLUS

 

Centro Visite di Jazzo Gattini 31 ottobre 2010 alle 09:00

ORARI
- Ore 9.00 Ritrovo in Piazza Vittorio Veneto. Partenza ore 9.15
- Ore 17.00 Termine passeggiata in piazza Vittorio Veneto

ISCRIZIONI
Quota d’iscrizione base: € 5,00
Quota completa comprendente anche pranzo finale:€ 15,00 (€ 10,00 ticket promozionale per famiglie)
Possibilita’ di noleggio bici (costo € 15,00 chiamando il 320/9446249 begin_of_the_skype_highlighting              320/9446249      end_of_the_skype_highlighting o il 380/3487128 begin_of_the_skype_highlighting              380/3487128      end_of_the_skype_highlighting) e di pernottamento sabato notte c/o centro visite (in tenda € 3,00 ed in foresteria 16,00. Info 320.2636528).
La passeggiata in bicicletta è aperta ai non soci.
La prenotazione è obbligatoria entro le ore 12 di sabato 30 ottobre, c/o il CEA a Jazzo Gattini (Murgia Timone Matera – Tel 0835.332262 Cell.320.2636528) oppure presso la Libreria dell’Arco (via Ridola, Matera – Tel. 0835.311111)

NOTE TECNICHE
- Lunghezza del percorso in bicicletta: 40 KM Difficoltà: media
- Possibilità di scegliere tra precorso asfaltato o mountain-bike
- E’ obbligatorio partecipare con biciclette in buone condizioni, dotate di freni efficienti. Controllate la vostra bici in anticipo.
Portare una camera d’aria di scorta. Controllate la vostra bici in anticipo.
Abbigliamento: giacca antivento, giacca antipioggia, maglia asciutta di ricambio. Per chi non possiede delle borse per bici, c’è la possibilità di lasciare uno zaino in una macchina che si fermerà lungo il percorso nelle masserie dove è prevista la sosta dei ciclisti.

REGOLAMENTO
I partecipanti sono tenuti a firmare per presa visione il regolamento qui di seguito sintetizzato.
La buona riuscita della cicloescursione dipende dalla partecipazione responsabile degli iscritti e dallo spirito di collaborazione con gli accompagnatori, che sono volontari dell’associazione.
Si ricorda a tutti i partecipanti che è sempre obbligatorio il rispetto delle norme del Codice della strada e che prudenza e buon senso aiutano a prevenire incidenti. Apparati di sicurezza attiva e passiva devono essere presenti e in condizioni di efficienza. Il presente programma non costituisce iniziativa turistica organizzata né attività sportiva, bensì attività sociale ricreativa-ambientale svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’associazione. L’iscrizione alla passeggiata è da ritenersi autocertificazione di idoneità fisica.
L’associazione non si assume alcuna responsabilità per incidenti e danni a persone o cose che dovessero verificarsi nel corso della giornata.

ITINERARIO
La passeggiata in bicicletta ha la finalità di trascorrere una giornata in compagnia a contatto con la natura e conoscere il territorio. Il percorso tocca le principali masserie presenti nell’agro materano in direzione nord-nordest della città. Alcune masserie sono state recuperate con diverse destinazioni d’uso mentre altre sono in stato di abbandono.
Si parte da piazza Vittorio Veneto, il cuore della vita cittadina, dirigendosi verso la periferia nord della città. Si raggiunge masseria Rondinelle, ex proprietà della famiglia De Miccolis, oggi sede della comunità “Casa dei Giovani”. Dopo la visita ed una breve colazione si riparte alla volta della Masseria Fontana di Vite, dotata di torre e, ad un cetinaio di metri di distanza, di particolari “casalini” destinati in passato ad alloggio dei lavoranti fissi della masseria. Si prosegue per Torre Spagnola, masseria costruita dai domenicani attorno ad una preesistente torre seicentesca, oggi recuperata e destinata ad attività agrituristica. Qualche chilometro di strada bianca ci condurrà alla fontana di Cilivestri, costruita dalla famiglia De Miccolis e restaurata dall’Italcementi. Si riparte dunque in direzione dell’altopiano della Murgia Materana; una deviazione ci condurrà alla masseria Pini di Santoro, una delle più belle, purtroppo in preoccupante stato di abbandono. Ci si dirige infine, attraverso il caratteristico paesaggio delle “pietre” della Murgia, verso Jazzo Gattini, struttura rurale recuperata ed adibita a Centro Visite del Parco. Qui si gusterà il meritato pranzo.
Il percorso è ondulato, tuttavia la passeggiata è adatta a tutti, anche ai meno allenati che potranno percorrere i tratti in salita a piedi. La variante mountain-bike è più lunga e più impegnativa e quindi meno adatta ai meno allenati.

PACCHETTO WEEK-END (LOW COST)
La disponibilita’ della foresteria, dell’area camper e del punto ristoro del centro visite offre la possibilita’ di trascorrere un tranquillo week-end nella citta’ dei Sassi e nei suoi dintorni a dei costi piu’ che accessibili. Chiamaci al 0835.332262 o al 320.2636528 per saperne di piu’ e prenota…. i posti sono limitati!





 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi