home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 23.741.604 visualizzazioni ]
Evento consultato 484 volte

Giornata internazionale del Jazz

Evento del 30/04/2017 
Gezziamoci 2017 - Il Jazz Festival di Basilicata XXX edizione Gezziamoci 2017 - Il Jazz Festival di Basilicata XXX edizione
Media voti: Giornata internazionale del Jazz - Voti: 0
Evento appartenente alla XXX edizione del Gezziamoci 2017 - Il Jazz Festival di Basilicata
Matera
Quest’anno il Gezziamoci, il Jazz Festival di Basilicata, taglia un traguardo molto importante: la sua trentesima edizione. Molti gli eventi che ci hanno portato fino a questo punto, molte le idee realizzate e quelle ancora da realizzare per il festival più longevo del sud Italia.
La caratteristica che distingue il Gezziamoci dagli altri festival è la ricercatezza nel presentare i programmi ogni anno, cercando di essere sempre all’avanguardia nel mondo del jazz e di proporre qualcosa non solo bello ma anche innovativo e fuori dagli schemi. Da qui le idee dei “concerti all’alba” immersi nei parchi della murgia materana o nelle chiese rupestri.
Non solo. Il Gezziamoci è strettamente legato al proprio territorio e alla propria città: Matera. L’idea è sempre stata quella di legare la cultura alle nostre radici, di modo che il Gezziamoci e Matera potessero crescere insieme come luogo di cultura collettiva e condivisa, dove tutti i musicisti non si sentissero ospiti ma abitanti per un giorno di quei luoghi. Luoghi che molte e molte volte li hanno ispirati, la dimostrazione che non si cava solo tufo dai sassi materani ma la maggior parte delle volte si cava cultura.
Il traguardo di quest’anno è la dimostrazione di come un’associazione come l’Onyx Jazz Club, fatta di persone che per passione operano e realizzano un festival dalla durata annuale con una stagione invernale ed estiva, sia il punto focale dal quale ripartire per operare in una comunità fatta di persone e territori. Di come la passione e la volontà di fare bene possano far sì che la cultura sia qualcosa alla portata di tutti e creata insieme a tutti.
I trent’anni del Gezziamoci, il Jazz Festival di Basilicata, sono la dimostrazione di come sia possibile creare qualcosa di bello e prezioso e farlo crescere attraverso i luoghi, la gente, gli artisti; tutti insieme.
 
PROGRAMMA:
 
Giornata internazionale del Jazz
Domenica 30 Aprile, Casa Cava, Matera
Ore 20:30 – Ingresso euro 10
PAOLO SCHIANCHI
From 6 to 49 strings
 
L’incredibile viaggio nel mondo della chitarra che ha emozionato le platee del Nord America: un concerto completamente fuori dal comune, con strumenti unici al mondo e l’acclamato talento multiforme del chitarrista e compositore Paolo Schianchi.
«Paolo è uno dei più talentuosi, competenti, creativi musicisti che io abbia mai incontrato. Chiunque abbia avuto il privilegio di ascoltare uno dei suoi concerti sa bene che artista incredibile sia Paolo.»Giulio Carmassi (Pat Metheny Unity Group). Paolo Schianchi è un musicista e performer fuori dall’ordinario, in grado di padroneggiare tutte le principali varietà della chitarra, dal liuto rinascimentale a strumenti futuristici di sua creazione. Tra questi una chitarra a 49 corde del liutaio cremonese – di origini argentine – Carlos Roberto Michelutti, e Octopus® , uno strumento elettro-acustico inventato dallo stesso Paolo Schianchi e brevettato, con il quale è possibile suonare dal vivo diverse chitarre contemporaneamente utilizzando mani e piedi insieme, senza l’aiuto di suoni pre-registrati. Paolo è un chitarrista, compositore, cantante, arrangiatore, ricercatore e inventore. Con quattro Lauree in Musica e Comunicazione, è stato il primo Artist in Residence nella storia della Saint Francis University in Pennsylvania, USA (fondata nel 1847). È stato inoltre il primo artista solista ad esibirsi in concerto sulla chitarra presso il Carnegie Museum of Art (PA, USA). Grazie ad un appassionato lavoro di ricerca, Paolo Schianchi ha recuperato, restaurato e trascritto per chitarra, dopo più di quattro secoli di oblio, alcuni manoscritti inediti del compositore rinascimentale Santino Garsi da Parma; opere che la musicologia – per avverse vicende – aveva lasciato cadere nell’oblio, ma che nel Rinascimento erano tra le più popolari ed eseguite.
 
 
 More info:
Federica Di Bari – Responsabile Ufficio Comunicazione
comunicazione@onyxjazzclub.it
 
Onyx Jazz Club  – Via Cavalieri di V. Veneto, 20_Matera
331 4711589 – 324 0561747
info@onyxjazzclub.it
www.onyxjazzclub.it
FB Onyx Jazz Club
TWITTER @onyxjazz
INSTAGRAM onyxjazzclub




 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Nuovo speciale SassiLand

Natale 2017 a Matera e provincia
Speciale attivo - vai alla pagina !
Consulta tutti gli speciali !

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi