home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 27.259.671 visualizzazioni ]
Evento consultato 934 volte

"Calendario del materano” prima edizione 2016-2017

Evento del 25/05/2016  dalle ore 10:30
Associazione MUV Matera Associazione MUV Matera
Media voti: "Calendario del materano” prima edizione 2016-2017 - Voti: 0
Presso la Biblioteca Provinciale di Matera
Matera
Mercoledì 25 maggio 2016 alle ore 10:30 presso la Biblioteca Provinciale di Matera “T. Stigliani” - sala “Fodale”, accanto all'ufficio della direzione al secondo piano, si terrà la conferenza stampa pubblica, per la presentazione ufficiale dell'atteso "Calendario del materano” prima edizione 2016-2017 indetta dall’Associazione MUV Matera – Museo Virtuale della Memoria Collettiva di Matera.
 
"In realtà il Calendario del materano" dichiara il presidente dell'Associazione MUV Matera, Domenico Bennardi " è molto più di un semplice e ordinario calendario promozionale, si tratta di una sorta di almanacco visuale che raccoglie tutte le date e ricorrenze magiche, storiche, folkloristiche e religiose della città di Matera corredato da foto storiche. Un faticoso lavoro di ricerca che ha impegnato per un anno direttamente tutto il consiglio direttivo dell’Associazione MUV Matera, con l'aiuto di soci e amici, si sono raccolte informazioni, aneddoti, modi di dire, preghiere e rituali vari che attengono a date e periodi precisi, come ad esempio la preghiera per il giorno della Sandamarij (Santa Maria - 15 agosto) o la filastrocca in dialetto che si diceva durante l'impasto del pane, o il giorno in cui si andava a piedi fino a Picciano, le feste di quartiere, le date di processioni e scampagnate ai Cappuccini, a Cristo la Gravinella o a Santa Maria delle Vergini, i giorni di apertura di quelle chiese spesso chiuse, i focolai (che prima erano ben tre e non solo uno, quello ancora praticato di San Giuseppe), le ricette mensili e molto altro. Eventi e ricorrenze spesso dimenticate, ma di cui ci sono ancora tracce e qualche manifestazione resiste ancora oggi.
Un prodotto culturale unico che non trova precedenti fin'ora, di valore storico, documentale ed anche didattico, tant'è che riteniamo, andrebbe appeso nelle aule scolastiche della città di Matera".
 
Una novità di questo calendario è già nella data di inizio, esso non parte infatti dal 1 gennaio come tutti i calendari ordinari, ma dal 3 luglio, in considerazione del fatto che per molti materani l’anno finisce idealmente nel giorno più lungo e più atteso: il 2 luglio, con la festa della patrona di Matera, Maria SS della Bruna. 
 
Il Calendario del Materano, sarà offerto gratuitamente esclusivamente ai soci 2016 iscritti all'Associazione MUV Matera, ma anche commercializzato tramite accordi con librerie ed edicole del centro il cui elenco sarà presto sul sito www.muvmatera.it. Il ricavato andrà all'associazione culturale MUV Matera che non ha scopo di lucro e non ha percepito alcun finanziamento pubblico per questa iniziativa. "Iniziativa che ci auguriamo abbia successo" conclude Domenico Bennardi "perché le risorse saranno usate prima di tutto per coprire le spese di stampa di cui si è fatta carico l'associazione e poi investite per altre iniziative simili, volte al recupero della memoria storica della città. Le idee di certo non ci mancano".




 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi