home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 28.882.717 visualizzazioni ]
Evento consultato 822 volte

History&Fun Festival 2016

Attivo da lunedì 18 aprile 2016 a venerdì 22 aprile 2016
History&Fun Festival 2016 History&Fun Festival 2016
Media voti: History&Fun Festival 2016 - Voti: 0
Competizione Internazionale dei Giochi di Ruolo Storici
Matera
La 2ª edizione dell'History&Fun Festival è ai blocchi di partenza: Sabato 9 Aprile si è infatti svolto l'Evento di Presentazione (cfr. nota alla fine del documento), il cui padrino è stato l'attore lucano Ulderico Pesce, mentre il Festival entrerà nel suo vivo Giovedì 14 Aprile, con la prima giornata di competizione, destinata agli studenti delle scuole medie inferiori.
L’HFF è realizzato in collaborazione con l’Ente di Gestione del Parco Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano, l’Associazione Mysterium Materiae (nata con il contributo del Bando Nuovi Fermenti, promosso dalla Regione Basilicata), il Comitato di Basilicata dell’UNPLI - Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia, e numerosissimi partner pubblici, privati e associativi. Si tratta di una competizione internazionale di giochi di ruolo storici, quest’anno aperta ai ragazzi del sud Italia, che si sfideranno, tra il 14 Aprile al 10 Maggio, in un gioco a tappe storicamente ambientate negli scenari più suggestivi della Città dei Sassi.

L'HFF consiste in uno Urban Game in cui gli studenti partecipanti, divisi in squadre, si sfidano nella risoluzione di due gialli storici (uno ambientato nel Medioevo nella città Matera e uno lucano, articolato in varie epoche storiche e in differenti contesti territoriali della Basilicata). Nel corso del gioco, i giovani detective raccolgono indizi lungo un percorso che si snoda attraverso i luoghi in cui la storia si è svolta. Qui incontrano i personaggi, in costume d’epoca, che delle vicende di sangue narrate furono i protagonisti. Ogni indizio deve tuttavia essere guadagnato, attraverso una prova che mette in gioco le diverse abilità dei ragazzi (fisiche, manuali, intellettuali, etc.).

Le 41 squadre aderenti (550 studenti) gareggeranno in 2 categorie distinte: Scuole Secondarie di 1° Grado  e Scuole Secondarie di 2° Grado (che si sfideranno il 18, 19, 20 e 22 Aprile). Per queste ultime è previsto un doppio turno: le squadre che si qualificheranno potranno disputare la finale del 10 Maggio, che proclamerà la vincitrice dell’edizione 2016 dell’HFF.
I giochi di HFF nascono con un duplice obiettivo, il primo è avvicinare i giovani alla storia di Matera e della Basilicata in modo divertente ed accattivante, il secondo è far sperimentare ai partecipanti una modalità di divertimento, che passi attraverso il recupero delle tradizioni e della cultura. Ultimo, ma non meno importante fine è quello di far conoscere la nostra terra, prima di tutto ai ragazzi lucani, affinché possano riscoprirla e amarla e possano immaginare concretamente un futuro diverso, in cui le ricchezze e le specificità locali diventino una straordinaria possibilità di riscatto e di lavoro.
Il Festival, giunto alla seconda edizione, si delinea come un work in progress con obiettivi via via più ambiziosi: nel 2016 i giocatori della Basilicata che, nell’anno precedente avevano partecipato alla competizione come giocatori, diventano organizzatori e insieme agli studenti Materani accolgono le squadre provenienti, prevalentemente, dal sud Italia. Nei prossimi due anni l’HFF si aprirà agli studenti delle scuole Italiane mentre nel 2019 il gioco diventerà itinerante nei Comuni lucani e si rivolgerà a ragazzi provenienti da tutta Europa.

Il Gioco di Ruolo come esperienza di Peer Education e la rete delle Scuole
L’HFF si contraddistingue dagli altri eventi sul Territorio e si delinea come un’esperienza unica di Gemellaggio che consente ai partecipanti di conoscere la città di Matera e la storia della Basilicata attraverso gli occhi dei loro coetanei, riscoprendo la comune identità europea dalla lettura delle tracce lasciate dalle varie dominazioni nel corso dei secoli. I 246 giovani organizzatori lucani del gioco (peer educator, formatori, ideatori, group leader, reporter, fantasmi storici, responsabili logisitici, accompagnatori), infatti, coordinati dalla regia del Festival, sono studenti delle Scuole Medie Inferiori e Superiori della Basilicata, che progettano e realizzano il Festival in tutte le sue fasi da settembre ad aprile.
Per la realizzazione dell’HFF è stata preziosissima la collaborazione dei Dirigenti Scolastici e dei docenti di 11 Istituti Secondari lucani coinvolti, di cui 6 di Matera: L’IIS “I. Morra”, il Liceo Scientifico "D. Alighieri”, il Liceo Classico “E. Duni”, l'Istituto Magistrale “Tommaso Stigliani” e l'Istituto Alberghiero IPSEOA “A. Turi” e la Scuola Media “Nicola Festa”- IC "P. G. Minozzi.
A questi si aggiungono 5 Istituti della provincia di Matera e Potenza: l'Istituto Comprensivo "F. Giannone" di Cancellara (PZ), l'ITCG "Il Vento" di Grassano (MT), l'IISS "Camillo d'Errico" di Palazzo S. Gervasio (PZ), l'IIS "Felice Alderisio" di Stigliano (MT), l'ITCG "Manlio Capitolo" di Tursi (MT).

La rete degli Enti Locali Pubblici e privati
Fondamentale il supporto dell'ampia rete di soggetti pubblici e privati a livello regionale, che sono partner del progetto HFF: la Pro Loco e l'Associazione "Anima Loci" di Cancellara (PZ), l'Associazione "Gentius" di Genzano di Lucania, la Pro Loco e la Sezione FIDAS di Grassano (MT), l'Amministrazione Comunale e l'Associazione Culturale "L'Allegoria" di Palazzo San Gervasio (PZ), l'Associazione C.E.A. - Centro di Educazione Ambientale di Stigliano (PZ) e l'Associazione "Radici Motrici" di Tursi (MT).

I Patrocini
L'Edizione 2016 dell'History&Fun Festival si avvale, inoltre del patrocinio dei seguenti Enti Pubblici: il  Comune di Matera, il Polo Museale della Basilicata, la Fondazione "Le Monacelle".
Non ultimo, l'apporto di Enti Privati e Associativi, che supportano l'APS Giallo Sassi, mettendo a disposizione spazi per le tappe dei giochi, presso le loro sedi: il Circolo Culturale "La Scaletta", il Coro della Polifonica Materana "Pierluigi da Palestrina", La Casa di Lucio - Hotel Relais, l'Hotel Corte San Pietro, il Residence Le Dodici Lune e l'Hotel Palazzo Gattini.

L’Evento di Presentazione
L'evento di presentazione, durante il quale l’Associazione Giallo Sassi e i suoi partner lucani hanno raccontato alla città come sarà articolato L’HFF2016, si è svolto Sabato 9 Aprile 2016, a partire dalle ore 17:00, presso l’Ex Ospedale di San Rocco di Matera.
I lavori sono stati aperti dal Presidente dell’Ente Parco della Murgia Materana, Ing. Pierfrancesco Pellecchia, tra i primi ad aver creduto nel progetto HFF, che ha anche moderato l'incontro, dialogando con i rappresentanti istituzionali presenti che, nel corso degli anni, si sono affiancati all’A.P.S. Giallo Sassi nella realizzazione del Progetto.
Ospite d’eccezione, è stato Ulderico Pesce, che ha regalato ai presenti 30 minuti di spettacolo, recitando uno struggente monologo, tratto dallo spettacolo "L'innaffiatore del cervello di Passannante". Con il suo intervento, l'artista lucano ha voluto rendere giustizia alla figura dell'anarchico lucano che, con l'aggressione a Umberto I, volle attirare l'attenzione dell'opinione pubblica sulla questione meridionale e che pagò il suo gesto, venendo privato della sua dignità di essere umano, persino dopo la morte. Forti le emozioni del pubblico, nell'udire una storia che, riletta oggi, evidenzia le contraddizioni di un'Unità d'Italia che non sempre si è realizzata accogliendo le istanze delle popolazioni del Mezzogiorno.
Il ruolo di Ulderico Pesce andrà ben oltre quello di semplice guest star: si tratta di un amico che, a partire dall'edizione 2017, entrerà nel team di progettazione dell'History&Fun Festival, portando il contributo della sua grande conoscenza della storia lucana e della sua continua ricerca sul campo.
Nel corso dell'evento, è una fase informativa, in cui è stata descritta l’articolazione del Festival, raccontando il percorso di formazione dei 246 ragazzi lucani coinvolti, a partire da Settembre 2015.
In chiusura, gli interventi dei circa 40 partner lucani che, da quest’anno, entrano a pieno titolo nella grande squadra dell’History&Fun Festival.
Nel corso del pomeriggio, i giovani organizzatori sono intervenuti e hanno fatto sperimentare ai presenti l’atmosfera suggestiva e giocosa del Festival, coinvolgendo anche alcuni degli ospiti istituzionali nelle prove a cui, dal 14 Aprile, i partecipanti del Festival saranno sottoposti.




 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi