home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 27.931.629 visualizzazioni ]
Evento consultato 980 volte

Lascia che il mare entri

Evento del 27/06/2014 
Lascia che il mare entri Lascia che il mare entri
Media voti: Lascia che il mare entri - Voti: 0
Presentazione del libro di Barbara Balzerani
Matera Venerdì 27 Giugno 2014

ORE 19,00: Presentazione dell'ultimo libro di BARBARA BALZERANI, "Lascia che il mare entri" (2014, Derive Approdi).

Moderatore: Andrea Strippoli
Letture a cura di Marco Bileddo
Musiche a cura del collettivo CSOA Fucine dell'Eco
A seguire dibattito

ORE 21,00: CENA SOCIALE a cura della cucina del CSOA Fucine dell'Eco

ORE 22,00: Spettacolo teatrale X-ist di e con ANNA PISCOPO

X-ist, o dell’incapacità di scegliere, quindi di essere

“Che là dove ci dicono «così o morire»,
in realtà è sempre «così e morire»”-Tiqqun

X-ist è uno spettacolo teatrale autoprodotto che si interroga sul tema del ricatto come chiave interpretativa di alcuni comportamenti umani in campo psicologico, affettivo, relazionale, sociale, economico, politico. Si parla di ricatto per parlare del Potere che entra nelle vite, si impossessa dei corpi, modula desideri e bisogni, reprime, norma comportamenti, determina per non produrre consapevolezza, sceglie per controllare, punisce o premia. Si parla del biopotere.

Quando la scelta è un obbligo necessario alla realizzazione del sé, quando se non scegli la cosa giusta smetti di ricevere amore.

X è quello che sceglie di essere. Oppure è quello che le si impone, come una schiavitù senza speranza dove la violenza è strutturale ma se la si accetta come una condizione, presumibilmente non si verrà maltrattate né escluse. Ofelia oppure una ragazza qualunque sottoposta al controllo della famiglia, della madre, del fratello, del padre,dell'amante, qualcuno che scelga per lei, qualcuno a cui obbedire pur di essere amata. Anche se c’è piena libertà di decidere, affidarsi diventa necessario quando si sente di non aver mai fatto la cosa migliore, la scelta più giusta, ma per la quale non si potrà mai essere lodati. Da una parte la fame d’ amore, dall’altra i ricatti emotivi della famiglia, una violenza che non lascia lividi e ustioni, rendendo difficile la possibilità di individuarne l’atrocità.
Almeno fino a quando non si sceglie di ribellarsi, di uccidere il ricatto per andare incontro ad una più intensa violenza repressiva. E’ l’ingresso in una nuova prigione, con nuove punizioni, nuovi aguzzini, nuove forme d’ “amore”.



CSOA Fucine dell'Eco
Piazzetta Garibaldi, Sasso Barisano
Matera




 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi