home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 28.883.627 visualizzazioni ]
Evento consultato 1206 volte

Omero Odissea – Canto per oggetti e voce

Evento del 03/03/2013 
TEATRI UNITI D´ITALIA le città della scena in Basilicata TEATRI UNITI D´ITALIA le città della scena in Basilicata
Media voti: Omero Odissea – Canto per oggetti e voce - Voti: 0
Presso il Teatro Tenda Red Carpet - Bernalda
Bernalda Il Teatro Ricomincia dai Bambini, la rassegna di teatro per ragazzi itinerante in sette paesi della provincia di Matera, organizzata dal Consorzio Teatri Uniti di Basilicata nel quadro delle attività di promozione e distribuzione del teatro sul territorio della Basilicata , riprende il suo viaggio Domenica 3 Marzo 2013, presso il TEATRO TENDA RED CARPET di BERNALDA , presentando la Compagnia Michele Murino-Cilento Arte in:
Omero Odissea – Canto per oggetti e voce
di Antonio Panzuto
regia di Alessandro Tognon
con  Antonio Panzuto
voci recitate (non in scena) di Giancarlo Previati
luci di Paolo Rodighiero
realizzazione scene di Antonio Panzuto
genere teatro di figura e d’attore
durata 57 minuti
età consigliata dai 10 anni in su
 
Questa versione dell’Odissea è uno spettacolo dedicato a tutti coloro che, adulti e bambini, sono disposti a farsi portare dal racconto in un mondo fiabesco, irreale ed ironico. Un mondo di obbedienza ad un destino umano realizzato fino in fondo, con un incredibile capacità di sopportazione.
Le avventure affascinanti ed i pericoli terribili affrontati da Ulisse eroe astuto e valoroso, sommamente devoto agli dei: suo è l’inganno, la frode, la mistificazione, suo è il racconto, la recitazione, la memoria, la favola, e prossimi a lui stanno la magia, la notte, la morte.
È il poema del viaggio di un uomo che, desideroso di tornare in patria, ne è spinto continuamente lontano dall’odio di un Dio. Così incontra il Ciclope, mostro crudele e beffardo, la maga Circe bellissima, che trasforma in porci i suoi compagni, l’ipnotico canto delle Sirene, il vento di Eolo, le insidie di Scilla e Cariddi.
È un canto per voce narrante ed oggetti d’arte che vuole trascinare con se chi guarda attraverso la continua trasformazione della scena.
 
Antonio Panzuto, pittore, scenografo, scultore, è un artista della scena che sfugge alle etichette con sorridente discrezione. Le sue macchine teatrali sono abitate da oggetti e figure azionate a vista tramite grovigli di fili.
Inventa originali spettacoli teatrali con oggetti, macchine, sculture e pitture di assemblaggio con motori o oggetti di scarto, espulsi dalla nomenclatura del bello.
Nelle sue scenografie crea ambienti nei quali l’arte visiva scommette su come possa diventare scena, luogo di luce e di movimento creando particolari ambiente, set cinematografici sul palcoscenico e realizzando un particolare uso della video animazione.




 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi