home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 29.236.403 visualizzazioni ]
Evento consultato 1482 volte

Il volo di un gabbiaccio

Evento del 21/12/2012  dalle ore 18:00
Il volo di un gabbiaccio Il volo di un gabbiaccio
Media voti: Il volo di un gabbiaccio - Voti: 0
Presentazione del libro di Antonio Lovaglio
Matera La Cultura sorda affascina molti udenti in attesa di un vero riconoscimento della sua lingua madre anche in Italia. Una cultura che poggia sulla LIS (Lingua italiana dei segni) e che ha folgorato anche  l’esordiente autore potentino Antonio Lovaglio. Per i nostri lettori alla vigilia della prima presentazione materana presso i locali della chiesa di San Rocco alle h18 di questa sera si è raccontato.  Lo scrittore brioso ha dichiarato : Sono un giovane che ama stare con la gente, che ama raccontare e raccontarsi. Solo rileggendomi ho capito quanto gli altri donino gratuitamente. L'esordio da scrittore: quasi per gioco, un semplice sfogo dell'anima ammaliata dall'incantesimo dei segni e dal mondo della sordità. Non può immaginare quanto i sordi mi abbiano donato in un momento particolare della mia vita; mi hanno insegnato il vero valore del silenzio. Come è quando è nato il libro? È’ nato grazie ad una delusione ed alla forza di un'amicizia, per appunto Edoardo.  Capirà bene che il mio amico sordo non si chiama Edoardo, ma a prescindere dal nome le devo confessare che   mi è stato accanto più di ogni altra persona e tutto sommato mi ha consentito di conoscere una parte di me che non conoscevo, anzi quella parte che non ho voluto mai conoscere. Il suo amico/a sordo/a che ha conosciuto il testo cosa ti ha detto? All'inizio non gli ho detto nulla, poi la necessita di reperire informazioni mi hanno costretto a confessare la mia passione per la scrittura. Oggi quando 'Edoardo' vede il libro si inorgoglisce ed è felice del lavoro. Insieme a lui però hanno silenziosamente collaborato tutti i sordi lucani. Paolo e tutti i sordi hanno scritto con me questo libro, sono loro i coautori.
“Il volo di un gabbiaccio”, ci racconta qualcosa del titolo? La scelta del titolo del libro la si comprende leggendolo. Chi conosce i sordi sa bene che molti di loro cambiano il senso delle parole, ma non sempre cambiare il senso delle parole significa sbagliare. Ecco questo è il titolo: è un errore da cui si può ripartire. Il libro racconta di un viaggio, di scoperte di luoghi fisici e luoghi dell'anima. Un percorso che ogni uomo compie nella sua vita, in solitudine o in compagnia. È un libro dove i personaggi si ritrovano a dialogare nei posti più belli della nostra Basilicata. Ringrazio, inoltre, la casa editrice Montag - collana Le Fenici per avermi accordato fiducia e stima, spero di poterli ricambiare al più presto.
 Dove acquistare il testo?  Il libro si può acquistare presso la libreria UBIK di Potenza ma è facilmente ordinabile da tutte librerie on line (IBS, UNILIBRO, AMAZON, ect..) o semplicemente rivolgendosi alla propria libreria di fiducia. In qualità di segretario dell’ ENS di Potenza ha intrapreso molte battaglie.  Cosa la classe politica deve puntare per offrire servizi base ai cittadini sordi? La classe politica deve solo avere la capacità di ascoltare. Le racconto un aneddoto, un giorno mi ritrovai in una riunione e sottolineai la necessità di ascoltare un po' di più la rete associativa. La risposta: tu parli perché i sordi non ascoltano.  Una battuta orrenda e squallida. Le sembra una risposta che la politica può dare? Molti politici hanno il cuore impegnato ad accudire la 'mammona'', però le devo dire che per fortuna esistono ancora persone con alti ed altri valori. Augurio ai nostri lettori. L'augurio è quello di poter vivere una vita vocata al sociale. Aiutare gli altri significa sopratutto aiutare se stessi, slanciarsi per vivere una vita diversa. È un concetto difficile da spiegare ma le garantisco che la magia sta nel donarsi liberamente e gratuitamente.  Prossimi progetti editoriali? Si, sto lavorando ad  un nuovo progetto editoriale. Ho scelto persino il nome del prossimo libro: "via dei matti n. 0'. Un libro che affronterà la tematica della follia, dei pregiudizi di chi sta oltre il cancello e di chi ride spassionatamente all'interno di esso. Un lavoro interessante ovviamente scritto da me e dai miei amici 'matti'.
 




 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi