home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 32.245.441 visualizzazioni ]
Evento consultato 2400 volte

Dal segno al suono. Dal suono al segno - Speciale John Cage

Attivo da mercoledì 11 luglio 2012 a mercoledì 5 settembre 2012
MUSMA-Dal segno al suono. Dal suono al segno. Speciale John Cage MUSMA-Dal segno al suono. Dal suono al segno. Speciale John Cage
Media voti: Dal segno al suono. Dal suono al segno - Speciale John Cage - Voti: 0
Presso la sede del MUSMA - Matera
Matera Dall'11 luglio al 5 settembre 2012, la rassegna musicale del MUSMA, Dal segno al suono. Dal suono al segno, è dedicata a John Cage (Los Angeles, 1912 - New York 1992) nel centenario della nascita.
La rassegna, nata nel 2010 dall'idea di “esporre” il suono accanto alle opere presenti nella ricca collezione del MUSMA, intende promuovere la conoscenza del più influente e discusso compositore sperimentale americano del ventesimo secolo. Per Cage “il termine ‘musica’ è sacro, se riservato agli strumenti del Sette e dell’Ottocento”, ma il nostro compito, oggi, è di sostituirlo con un concetto più significativo: quello di “suono organizzato”. La produzione musicale di John Cage abbandona allora ogni tentativo di controllare il suono, ogni forma di armonicità generalmente intesa, mirando a una “musica nuova” che ponga attenzione all'infinita gamma di suoni presenti in natura, in un continuum che conduca dal silenzio al rumore e viceversa.
Per comprendere la produzione musicale di Cage, la rassegna propone un ricco cartellone di iniziative curate da Giuseppe Appella per le arti visive e da Vincenzo Santarcangelo per la musica. Il variegato corpus di attività è svolto negli spazi del MUSMA e ha l’obiettivo di introdurre nel mondo del compositore americano, di aiutare a coglierne la complessità al fine di “sgombrare la testa dalla musica e scoprire mezzi che consentono ai suoni di essere se stessi, anziché veicoli di teorie umane o espressioni di sentimenti propri dell’uomo”.
I concerti proposti sono connessi in primis alle due mostre temporanee John Cage e l’arte dell’avvenire (che mette il luce il rapporto di Cage con gli artisti della sua epoca e le sinergie tra musica, arte, teatro e quant’altro ha contributo a rinnovare il linguaggio espressivo del ventesimo secolo) e 4CAGEwalls 1999/2012 (evoluzione multimediale e performativa del Cage Wall ideato da Roberto Masotti per il palcoscenico del Teatro Piccolo Regio di Torino nel dicembre 1999 e al MUSMA completamente rinnovato), quindi alle attività didattiche per bambini, allo yoga per gli adulti, alle conferenze e ai workshop con i musicisti.
La rassegna annovera la partecipazione di musicisti attivi in campo nazionale e internazionale, ed esperti conoscitori della produzione di Cage: Enrico Malatesta e Luciano Maggiore, in concerto l’11 luglio con 27'10.554 (1956), per percussioni solo, e Fontana Mix (1950), per nastro magnetico. L’8 agosto sarà la volta di Roberto Paci Dalò, Leonardo Sonnoli e Andrea Felli con Everydayjohncage live. Un John Cage Remix a partire da suoi suoni e dalla voce. A chiusura della rassegna, il 5 settembre, giorno in cui ricorre il centenario della nascita di Cage, Marco Fusi propone una selezione dei Freeman Etudes  per violino e una serie di brani, molti dei quali in prima esecuzione assoluta, di giovani compositori contemporanei [Filippo Perocco, (1972*) Quattro piccoli studi per violino con risonatore (2012); Francesco Pavan (1975*) Isle.5 per violino (2012)];  Lorenzo Pagliei (1972*) moto perpetuo n. 3 (2012)].
Ogni concerto sarà preceduto, nel pomeriggio, da un workshop gratuito con i musicisti che, insieme alle conferenze, saranno occasioni per approfondire la produzione artistica di Cage.
In linea con il percorso espressivo del compositore americano, che nelle pratiche orientali ha trovato una delle massime fonti d’ispirazione, gli adulti potranno scoprire nello yoga un’occasione alternativa per avvicinarsi e per conoscere l’arte contemporanea, con i due appuntamenti del 24 e 25 luglio condotti da Monica De Lucia e Claudio Ugolini del Centro Samsara
Sperimentazioni performative e sonore, invece, sono gli ambiti in cui potranno cimentarsi i bambini attraverso l’attività ludica I’m happening (ogni mercoledì pomeriggio con appuntamenti sempre diversi, dal 18 luglio al 29 agosto) e il laboratorio artistico musicale Dai segni dell’arte ai suoni della musica (ogni giovedì pomeriggio, dal 19 luglio al 30 agosto). Un’occasione per assaggiare tartine macrobiotiche alla Cage, invece, durante i due appuntamenti serali del 17 luglio e del 28 agosto con Cartoni sotto le stelle, quando il cortile del MUSMA si trasformerà in una sala cinematografica per piccoli utenti.
Oltre alla partecipazione ai singoli appuntamenti, la rassegna prevede una campagna abbonamenti per i concerti, per le attività didattiche, per le famiglie. Tutti i dettagli delle offerte e il programma completo sono consultabili sul sito www.musma.it.
La rassegna è patrocinata dal Comune e della Provincia di Matera, dalla Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici della Basillicata, dal Conservatorio E.R. Duni di Matera, dal comitato Matera 2019, dalla etichetta discografica Stradivarius e da Rai Radio 3.
Tra i partner e gli sponsor tecnici: Ego 55 Emozioni Visive, Lab sonic recording studio, Palazzo Gattini Luxury Hotel, Samsara centro yoga.
La programmazione degli eventi della rassegna sarà consultabile anche tramite smartphone e tablet all'indirizzo  http://johncage.ego55.com sulla versione mobile sviluppata dall'agenzia di comunicazione, pubblicità e web EGO55 che ha curato anche l'intero progetto grafico della manifestazione.
 
dal segno al suono. dal suono al segno
iii edizione
speciale John cage nel centenario della nascita
 
MUSMA, 11 luglio - 5 settembre 2012
 
programma e calendario
 
11 luglio
dalle ore 18.00 alle 20.00
Conferenza su “John Cage e l’Italia”
Giuseppe Appella illustra l’opera multimediale dell’artista americano e i suoi fecondi rapporti con l’Italia.
Workshop con Enrico Malatesta e Luciano Maggiore
Inaugurazione della mostra “John Cage e l’arte dell’avvenire”
Ingresso gratuito
 
Concerto ore 22.00
Percussioni solo e nastro magnetico
Enrico Malatesta: John Cage 27'10.554 (1956)
Luciano Maggiore: John Cage Fontana Mix (1950)
Biglietto: € 6,00
 
 
14 luglio
ore 18.00
Inaugurazione della mostra di Roberto Masotti “4CAGEwalls” (1999/2012)
Presentazione del volume CAGEwall(s) pubblicato da Edizione della Cometa, Roma.
Ingresso gratuito
 
 
17 luglio
ore 19.30
Cartoni sotto le stelle
Il cortile del Museo come sala cinematografia per piccoli utenti, assaggiando tartine macrobiotiche alla Cage
Biglietto: € 8,00. È richiesta la prenotazione
 
 
dal 18 luglio al 29 agosto (tutti i mercoledì pomeriggio)
ore 16.30
Attività ludica per bambini “I’m happening”
Biglietto: € 6,00. È richiesta la prenotazione
 
 
dal 19 luglio – al 30 agosto (tutti i giovedì pomeriggio)
ore 16.30
Laboratorio artistico - musicale per bambini “Dai segni dell’arte ai suoni della musica”
Biglietto: € 6,00. È richiesta la prenotazione
 
24 luglio
ore 10.00 / 11.30 / 18.30
Yoga e arte
Biglietto: € 8,00. È richiesta la prenotazione
 
 
25 luglio
ore 10.00 / 11.30 / 18.30
Yoga e arte
Biglietto: € 8,00. È richiesta la prenotazione
 
 
8 agosto
dalle ore 18.00 alle 20.00
Workshop con Roberto Paci Dalò e Leonardo Sonnoli
Ingresso gratuito
 
Concerto ore 22.00
Clarinetto, clarinetto basso, live electronics, samples, tastiere, zither, oggetti quotidiani, immagini
Roberto Paci Dalò, Leonardo Sonnoli, Andrea Felli: Everydayjohncage live. Un John Cage Remix a partire da suoi suoni e dalla voce
Biglietto: € 6,00
 
 
28 agosto
ore 19.30
Cartoni sotto le stelle
Il cortile del Museo come sala cinematografia per piccoli utenti, assaggiando tartine macrobiotiche alla Cage
Biglietto: € 8,00. È richiesta la prenotazione
 
 
5 settembre
dalle ore 18.00 alle 20.00
Workshop con Marco Fusi
Ingresso gratuito
 
Concerto ore 22.00
Violino, viola da gamba, viola d’amore
Marco Fusi: John Cage Freeman Etudes - Book III (1990); Filippo Perocco (1972*) Quattro piccoli studi per violino con risonatore (2012); Francesco Pavan (1975*) Isle.5 per violino (2012) [prima esecuzione assoluta];  Lorenzo Pagliei (1972*) moto perpetuo n. 3 (2012) [prima esecuzione assoluta].
Biglietto: € 6,00
 
 
 
 
ABBONAMENTI
Gli  abbonamenti sono nominali e si possono acquistare presso la biglietteria del MUSMA, dal martedì alla domenica, ore 10.00 - 14.00 / 16.00 - 20.00.
 
abbonamento concerti: € 15,00
  • ingresso per i tre concerti
 
abbonamento bambini: € 35,00
  • partecipazione a tutte gli appuntamenti di I’m happening
  • partecipazione ad un appuntamento del laboratorio artistico-musicale Dai segni dell’arte ai suoni della musica
  • ingresso per i tre concerti
 
abbonamento famiglia (2 membri + 1) : € 60,00
abbonamento famiglia (2 membri + 2) : € 80,00
abbonamento famiglia (2 membri + 3) : € 100,00
  • ingresso per i tre concerti
  • partecipazione dei bambini a tutte gli appuntamenti di I’m happening
  • partecipazione dei bambini ad un appuntamento del laboratorio artistico - musicale Dai segni dell’arte ai suoni della musica
__________
 
MUSMA Museo della Scultura Contemporanea. Matera                                              
Palazzo Pomarici – Via San Giacomo (Sasso Caveoso)                                                                                            
75100 Matera                                                                                                                                                       
Info e prenotazioni:                                                                                                                           
tel.: + 39 366 9357768
email: info@musma.it
sito internet: www.musma.it
Facebook: MUSMA Museo della Scultura Contemporanea Matera




 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi