home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 28.893.036 visualizzazioni ]
Evento consultato 1410 volte

Educazione fisica

Evento del 09/03/2012  dalle ore 21:00
TEATRI UNITI D´ITALIA - Le città della scena a Matera TEATRI UNITI D´ITALIA - Le città della scena a Matera
Media voti: Educazione fisica - Voti: 0
TEATRO A MATERA - STAGIONE TEATRALE 2011/2012
Matera TEATRO A MATERA - STAGIONE TEATRALE 2011/2012
"Teatri uniti d'Italia" - Le città della scena a Matera

Milano a Matera
 
Venerdi 9 marzo 2012
Teatro Comunale ore 21.00
Crt – Centro di Ricerca per il Teatro
Educazione fisica
di Manuela Lo Sicco e Sabino Civilleri 
testo di Elena Stancanelli
luci di Daniela Lo Re
realizzazione scene di Petra Trombini
con Enrico Ballardini, Alice Conti, Giulia D'imperio, Daniele Giacomelli,
Veronica Lucchesi, Dario Mangiaracina, Dario Muratore, Chiara Muscato,
Quinzio Quiescenti, Alessandro Rugnone, Francesca Turrini,
Marcella Vaccarino, Gisella Vitrano
genere: teatro contemporaneo
durata: un’ora senza intervallo 
Esclusiva Sud Italia
 
 
Educazione fisicaè un’indagine sul funzionamento di un’autocrazia. In scena vediamo un allenatore e la sua squadra, un gruppo di studenti impegnati nell’ora di educazione fisica ad allenarsi nella pallacanestro. La loro volontà è di compiere un gesto eroico e meraviglioso per lasciare la propria orma sul campo. Concentrati nel processo di verifica delle proprie forze e spinti alla costruzione dell’azione perfetta, imprimono al corpo e alla mente il grido: “Se non puoi, allora devi”. Una creazione ancora in corso, realizzata da due membri storici della compagnia di Emma Dante, regista-autrice palermitana, dal linguaggio forte incentrato soprattutto sul corpo e su immagini di bellezza struggente e violenta. Educazione fisica è uno spettacolo corale, di grande energia e vitalità, sulle giovani generazioni di oggi e di tutti i tempi.
 
Manuela Lo Sicco eSabino Civilleri sono entrambi siciliani, con alle spalle una notevole formazione accademica che condurrà la prima a un linguaggio artistico che unisce alla fisicità e alla danza l’espressione verbale; l’altro a portare sul palcoscenico le molteplici voci della sua terra con esiti di grande interesse (Premio come miglior attore al Festival di Salisburgo). Insieme, uniti anche nella vita, conducono con dedizione e impegno un gran numero di laboratori teatrali nei quali avviano attori giovani e non a una nuova metodologia di studio del linguaggio teatrale.
 
L’esemble di Educazione fisica del Crt di Milano è una nuova formazione composta da giovani attori che provengono da tutta Italia, da Palermo, Milano, Viareggio, Torino, Roma, e nasce per sperimentare un linguaggio non accademico, dotato di grande vitalità, legato in particolare all’età dell’adolescenza, in cui, come ha annotato Seneca, “i vizi non sono ancora consolidati nell'essere umano”. Il Crt è il più importante centro di ricerca tetrale d’Italia e fra i più prestigiosi in Europa. Fondato nei primi anni Settanta da Sisto Dalla Palma, una delle personalità più significative del tetaro italiano degli ultimi decenni, recentemente scomparso, ha promosso il lavoro di numerosi artisti italiani e stranieri, da Kantor a Grotowsky degli esordi ai recenti Emma Dante e Babylonia Teatro.
 
 
Informazioni:
Accanto al nutrito cartellone di spettacoli, sono in programma anche incontri, seminari, laboratori che coinvolgeranno studenti, bambini, adulti. Diverse le formule di abbonamento previste e che vanno incontro alle differenti esigenze degli spettatori, con costi Abbonamenti da 50 a 355 euro  -  Biglietti da 5 a 30 euro. www.incompagnia.com

35 spettacoli, 55 appuntamenti complessivi, raccolti in 8 sezioni, 7 mesi di programmazione, 3 teatri coinvolti, numerosi appuntamenti collaterali: questi i numeri di una stagione che nella sua nuova forma a Matera e in Basilicata non si era mai vista.
L'Italia è il paese delle cento città e dei molti teatri. Nell'anno delle celebrazioni dei 150 anni dall'Unità della Nazione, Matera lancia un nuovo progetto, un nuovo modo di concepire una stagione teatrale. Teatri Uniti d'Italia - Le città della scena a Matera è il titolo della stagione teatrale 2011/2012: non si tratta di una ordinaria stagione teatrale ma di un progetto vero e proprio, articolato e ambizioso, inedito per Matera, che impagina il cartellone di spettacoli in percorsi ben distinti e si rivolge a un pubblico allargato. Il suo "cuore",a sua peculiarità è nell'ospitalità in ciascuna stagione di una città italiana teatralmente vivace, ecco le ragioni del titolo: a un secolo e mezzo dalla nascita della Nazione, Matera si fa palcoscenico del miglior teatro prodotto nelle nostre città, privilegiando il meglio della tradizione e con un'attenzione speciale al teatro contemporaneo. Protagonista di questa prima edizione è Milano, la città del Teatro alla Scala e del Piccolo Teatro, la capitale italiana dello spettacolo dal vivo.
Teatri Uniti d'Italia è un ulteriore contributo alla promozione della Candidatura di Matera a Capitale Europea della Cultura 2019, che rappresenta un importante volano per lo svilluppo della città e dell'intera regione.
La nuova "stagione a progetto" è realizzata con il sostegno del Comune di Matera, la Provincia di Matera, la Regione Basilicata, l'Apt della Basilicata e si avvale nel ruolo di "suggeritore" di Antonio Calbi, mentre Francesca Lisbona, presidente dell'Associazione In Compagnia, è responsabile dell'organizzazione generale.




 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi