home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.575.716 visualizzazioni ]
23/01/2011 21.37.48 - Articolo letto 4738 volte

Florens, sfiorato il successo pieno, ma arrivano 2 punti d’oro

Florens - logo Florens - logo
Media voti: Florens, sfiorato il successo pieno, ma arrivano 2 punti d’oro - Voti: 2
Battute in casa le campionesse d'Europa, pugliesi sempre più "ammazza-grandi"
di DANILO MAZZILLI
Bari e provincia  FLORENS CASTELLANA GROTTE - NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO
 
3-2         23-25 (25'), 25-21 (24'), 25-19 (23'), 28-30 (31'), 21-19 (21')

 
Un fiume di emozioni lungo oltre due ore consegna alla Florens Castellana Grotte una delle più grandi imprese della sua storia sportiva: dopo le campionesse d'Italia del Pesaro, a Castellana cadono anche le campionesse d'Europa della Norda Foppapedretti Bergamo. Nell'ottava giornata della Findomestic Volley Cup serie A1 di pallavolo femminile, giocata al Pala Grotte, finisce 3-2 con il tie-break che, dopo lo stop interno con Conegliano di quindici giorni fa, questa volta sorride alla formazione allenata da Donato Radogna.
 
Caracuta in palleggio opposta a Ravetta, Moy e Okaka schiacciatrici, Sara Menghi (all'esordio dalla prima battuta dopo la partenza di Jontes al Villa Cortese) e Ritschelova centrali, Sirressi libero per la Florens. Signorile in regia e in diagonale con Ortolani, Piccinini e Bosetti martelli, Nucu e Arrighetti al centro con la novità Carrara libero per il Bergamo. Si inizia con il minuto di silenzio per commemorare Luca Sanna, militare tragicamente scomparso in Afghanistan.
 
PRIMO SET - Muri di Ritschelova e Moy (4-2), poi la stessa peruviana in tap in e con l'ace: 8-5. Ancora muro di Ritschelova (9-6), Caracuta di prima intenzione (11-8), poi tre di Bosetti: 11-11. Tre di Moy (15-13), fast di Ritschelova (16-15), pipe di Ravetta (18-16), poi ancora decisiva borsetti nel controbreak: 18-19. Castellana sbanda in ricezione: ace di Nucu per il
18-21. Sbaglia anche Bergamo: 22-22. Ortolani e Bosetti da posto 2 per il 23-25 finale.
 
SECONDO SET - Due di Ravetta in avvio (2-2), poi Ritschelova da posto 2 in block out (5-2) e l'errore di Bosetti in battuta: 8-6. Ancora Ritschelova e ancora Moy in un altro mini break Florens: 13-10. Okaka in block out (15-11), pipe e muro di Ravetta (18-14): Castellana prova a fuggire. Diagonale e muro di Ravetta (22-17), poi la fast di Ritschelova (24-19) e l'infrazione fischiata ad Arrighetti fissano il 25-21.
 
TERZO SET - Dentro Merlo e Vasileva per Carrara e Ortolani dall'inizio per Bergamo. Due ace di Ravetta proprio su Vasileva (4-2) in avvio. Poi le fast di Ritschelova, Nucu e Menghi per il 7-7. Le centrali Florens lavorano anche a muro (11-11), poi due di Ravetta e Moy per il 16-12. La fast di Ritschelova (18-13), il muro di Okaka (20-14): Castellana allunga. Menghi in
primo tempo (23-17), Ravetta col diagonale stretto (24-19), Moy in block out: 25-19.
 
QUARTO SET - Parte forte il muro bergamasco: tre quasi consecutivi per lo 0-3 prima e il 2-5 dopo. Bergamo cresce, ma la Florens resta attaccata alla gara: due di Okaka e magia di Moy per l'11-11. Due di Ravetta, due di Ritschelova, poi ace di Ravetta: 16-13. Ravetta due volte in pipe dopo due difese di Sirressi (20-17) e una a muro (22-19), poi Vasileva ne mette due per il 22-22. Nella volata finale Moy annulla tre palle set, poi due fast di Nucu decidono il 28-30.
 
QUINTO SET - Cinque errori nei primi sette punti: quattro sono di Bergamo e Florens avanti sul 6-2 con il muro di Caracuta. La Foppapedretti sbaglia ancora con Vasileva (8-3). In avvio di set Castellana sbaglia tre battute, l'ace di Nucu vale l'8-5. Ritschelova e Arrighetti in fast (9-6), poi Piccinini e Ravetta in parallela (12-11). Ortolani torna in campo dopo due set col muro del 12-12. Nel caldissimo finale da sei palle match annullate, pesa il muro di Menghi su Piccinini del 21-19 che apre la festa del Pala Grotte e cancella in un colpo solo anche l'ultimo tabù biancorosso.
 
 

 FLORENS: Caracuta 3, Okaka 15, Menghi 10, Ravetta 32, Moy 19, Ritschelova 16, Sirressi (L), Minervini. ne Galeotti, Moretti.

Allenatore: Radogna, II allenatore: Acquaviva, Assistente allenatore: Guglielmi, Scout man: Moliterni.

Battute vincenti/errate: 5/14, muri: 19, errori gratuiti ricezione/attacco: 8/23
Percentuali ricezione positive/perfette: 73%/55%, percentuale attacco: 38%
 
BERGAMO: Signorile 2, Bosetti 11, Arrighetti 14, Ortolani 4, Piccinini 15, Nucu 16, Carrara (L), Fanzini, Vasileva 13, Merlo (L). ne Zambelli.
 
Allenatore: Mazzanti, II allenatore: Bregoli, Scout man: Bonacina.
 
battute vincenti/errate: 4/4, muri: 16, errori gratuiti ricezione/attacco: 11/17
Percentuali ricezione positive/perfette: 61%/34%, percentuale attacco: 33%



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi