home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 76.726.824 visualizzazioni ]
27/06/2017 07:50:15 - Articolo letto 899 volte

Raw Art Fanzine: "C'era una volta la musicassetta demo"

C´era una volta la musicassetta demo C´era una volta la musicassetta demo
Media voti: Raw Art Fanzine: "C'era una volta la musicassetta demo" - Voti: 0
Una vera e propria chicca vintage online ad opera del lucano Daniele Badursi
Basilicata Direttamente dall'archivio di Raw Art Fanzine, ovvero dalla collezione privata del fondatore lucano Daniele Badursi, è ora consultabile gratuitamente online un catalogo/documentazione delle produzioni analogiche su audiocassette di bands italiane underground del passato. Parliamo di 20 anni fa.
 
Una vera e propria chicca vintage online che è possibile sfogliare liberamente qui: https://issuu.com/rawartfanzine/docs/musicassette-danielebadursi-rawart
 
L'edizione digitale su Issuu fotografa la scena musicale più underground e autoprodotta in Italia nella seconda metà degli anni '90.
Non è un caso trovare bands emergenti metal, rock, punk, grunge, dark, hc, indie e altri generi musicali che hanno accompagnato e spesso creato lo stile e la cultura giovanile di quel periodo. L'insieme di tutte le copertine di musicassette, messe in fila con la suddivisione delle regioni italiane, fa immaginare di trovarsi a una mostra in formato digitale revival vintage.
 
L'operazione di digitalizzazione su Issuu continua a essere sempre rigorosamente gratis e senza scopo di lucro. L'idea di restauro e recupero artistico/culturale degli archivi di Raw Art, da parte del fondatore Daniele Badursi, è una donazione al web sempre indirizzata a omaggiare la scena musicale per lasciare una traccia storica dell'ingegno artistico della generazione di quel periodo.
 
Si tratta di ben 200+ copertine di nastri di gruppi italiani e stranieri che sono stati ricevuti e recensiti dalla storica fanzine Raw Art con base operativa in Basilicata. Un dato storico importante. La raccolta di audiocassette rallenta alla fine del '90 e si ferma negli anni successivi per via dell'iniziale diffusione del masterizzatore cd, fino a continuare nell'evoluzione tecnologica con il passaggio definitivo al supporto digitale e alla musica liquida tra cd, mp3, streaming, download, YouTube, Bandcamp, etc.
 
In questa raccolta, pubblicata in forma di libro digitale, è possibile sfogliare online le copertine di oltre 200 musicassette demo di 200 bands, cioè un'interessante parte delle audiocassette autoprodotte che erano in circolazione intorno al periodo 1995-2000.
Oltre ad essere un regalo per i fan, questo aggiornamento rappresenta sicuramente un giusto omaggio dedicato anche a tutte le bands che hanno contribuito all'esistenza della scena musicale underground italiana nella seconda metà degli anni '90.
 
Sicuramente molti fan e componenti delle bands presenti sul libro apriranno con grande emozione i cancelli dei ricordi rivedendo le copertine delle musicassette di gruppi conosciuti tanti anni fa nella provincia o anche fuori regione.
 
Rassegne di gruppi con canzoni originali (non cover bands); incontri nei numerosi negozi di dischi che diventavano luoghi sacri e punti di aggregazione giovanile; negozi di strumenti musicali in cui si fissavano quasi tutti i giorni gli strumenti desiderati in vetrina; ore trascorse davanti al vecchio stereo per ascoltare musica e registrare cassette da scambiare; pacchetti da spedire con colla sui francobolli; sogni di diventare famosi; pellegrinaggi in edicola per leggere le novità dei propri gruppi preferiti sulle riviste specializzate; speranze di vivere di musica e chi ce l'ha fatta davvero. Insomma, ci sono un bel po' di ricordi emozionanti da risvegliare.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni