home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 80.031.627 visualizzazioni ]
20/02/2017 13:03:06 - Articolo letto 2729 volte

"NOI CON SALVINI": Si dimette il coordinatore provinciale Donato Pierro

Donato Pierro Donato Pierro
Media voti: "NOI CON SALVINI": Si dimette il coordinatore provinciale Donato Pierro - Voti: 0
Per diverse vedute strategiche e tattiche con il coordinatore regionale Antonio Cappiello
Basilicata "Un anno e mezzo fa - si legge nella nota a firma di Donato Pierro - sono stato nominato di iniziativa dei dirigenti regionale e nazionali  coordinatore metapontino e poi da due mesi coordinatore unico provinciale di Matera del Movimento politico “Noi con Salvini”.
Dopo questi mesi di interessante esperienza sono giunto a conclusioni di natura umane e politiche rispetto ai dirigenti che ne fanno parte e che rappresentano il partito in Basilicata.
Nel corso del mio mandato ho lavorato incessantemente per costruire un partito da zero offrendo la mia decennale esperienza amministrativa e politica ( Consigliere comunale, Assessore comunale e Consigliere provinciale di Matera )  cercando di aggregare il maggior numero di persone possibili, partecipando a manifestazioni nazionali e locali, ho insieme agli amici personali (regolarmente tesserati) che mi seguono da sempre, fatto con impegno e dedizione attività e azioni concrete che portassero vantaggio al movimento:
  • Partecipazione alla manifestazione di Bologna tenuta dai leaders del centrodestra Berlusconi, Meloni e Salvini.
  • Referendum  “contro le trivelle” del 17 aprile 2016 con numerosissime manifestazioni nei paesi lucani dove il “SI” ha ottenuto i migliori risultati d’Italia (comizio e volantinaggio a Pisticci, Marconia, Montalbano Jonico, Scanzano Jonico, Policoro ecc… )
  • Manifestazione “no trivelle” a Policoro insieme a Fratelli d’ Italia
  • Elezioni comunali di Scanzano Jonico del 5 giugno 2016 dove si è appoggiata con una nostra candidata (alla prima esperienza politica), la lista vincente del sindaco Raffaello Ripoli
  • Referendum costituzionale del 4 dicembre 2016, ho portato la bandiera di N.C.S. in tutta la provincia di Matera con ottimi risultati .
  • Partecipazione ai comitati di lotta locale ( in area meta pontina ) di agricoltori contro la tassa ENPLI, la chiusura del Consorzio di Miglioramento Fondiario della Val D’ Agri e sanità regionale ( questione ospedale di Policoro).
             Nel corso del tavolo politico sulle elezioni comunali di Policoro della prossima primavera 2017,  ove hanno partecipato insieme ai partiti e movimenti civici del centro destra, ho espresso liberamente il mio pensiero di voler espletare prima di tutto il possibile per aggregare una coalizione di centro-destra capeggiata dal Sindaco uscente Dott. Rocco Leone ( Forza Italia ), il mio pensiero in linea con tutti i convenuti è stata da subito smentita dal coordinatore regionale (anche lui presente) che auspica senza alcuna altra discussione una lista identitaria con candidata sindaco Mery Padula ( non iscritta a N.C.S. ) escludendo aprioristicamente ogni altra ipotesi. Vista la imbarazzante situazione ho concluso l’incontro dando carta bianca su tutto a Cappiello.
Inoltre un valido giovane disoccupato, militante e iscritto al movimento Maurizio Tancredi di Montalbano Jonico che ha cliccato un “mi piace” ad un post su facebook di un dirigente di Fratelli d’Italia di Policoro, ( che ha fatto la cronistoria della serata al tavolo del 16 febbraio scorso ) ha inconsapevolmente provocato una eccessiva reazione emotiva di ira e rabbia del coordinatore regionale Antonio Cappiello che scrive in data odierna su una chat privata del coordinamento regionale  Basilicata “ domani verranno presi provvedimenti che prevedono l’espulsione immediata di Maurizio Tancredi ”.
A mio avviso bastava una telefonata  e un chiarimento personale con il giovane militante non una “ EPURAZIONE STALINIANA ” come ha inteso fare il dirigente regionale Cappiello.
Per i motivi su esposti e in conseguenza di diverse vedute strategiche e tattiche con il coordinatore regionale Antonio Cappiello, lo scrivente si DIMETTE da Coordinatore provinciale di Matera del Movimento politico “Noi con Salvini”, ringraziando i dirigenti nazionali e regionali per la fiducia a suo tempo accordatami e un particolare ringraziamento va tutti gli amici che a mio fianco si sono ritrovati uniti per tutelare e difendere le idee di libertà, garantendo loro impegni e dedizione anche per il futuro."    
f.to il Coordinatore provinciale di Matera Donato Pierro



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni