home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 93.140.599 visualizzazioni ]
11/05/2016 18:51:34 - Articolo letto 2884 volte

Riccione: Ennesimo successo per la Dynamic Center di Matera

Titolo mondiale kickboxing Città dei Sassi - 8 giugno 2014 (foto SassiLand) Titolo mondiale kickboxing Città dei Sassi - 8 giugno 2014 (foto SassiLand)
Media voti: Riccione: Ennesimo successo per la Dynamic Center di Matera - Voti: 0
Prossimo appuntamento a Bergamo il 14 maggio
Matera Si è appena conclusa la manifestazione sportiva dei Campionati Italiani di Kickboxing con ben 1350 atleti provenienti da tutta l’Italia,  tenutasi a Riccione nel palazzetto Play Hall. La palestra materana Dynamic Center del Maestro Biagio Tralli, per tale evento, è stata rappresentata da:
Sergio Cesarino (-71 Kg) specialità Low Kick che, parte con un ottimo temperamento e,  seguendo alla lettera i consigli dell’angolo, è riuscito a vincere nettamente l’incontro, battendo ai punti un degno avversario, conquistando il titolo di Campione Italiano.
Danilo Andrulli (-67 Kg) specialità Low Kick. L’atleta ha conquistato i direttori tecnici della Nazionale Italiana, che gli hanno preservato uno spazio nel Galà serale. La vittoria è stata spettacolare, in quanto Danilo è riuscito a recuperare il match, terminandolo prima del suono della terza campana con un K.O. grazie a un inaspettato calcio saltato alla testa, riuscendo a portare a casa il titolo.
Antonio Gravela (-60 Kg) specialità Kick Light. L’atleta materano, di soli 15 anni, disputa due incontri, dominando il primo, ma perdendo di pochissimi punti il secondo, contro un avversario più esperto di lui. Per il piccolo Antonio arriva, quindi, la medaglia d’argento.
Giusi Nicoletti (-56 Kg) specialità Low Kick. Per lei un meritato secondo posto, dopo aver disputato un match molto equilibrato. Purtroppo la sua avversaria, battuta già due volte, si aggiudica il primo posto.
Debora Fiorino (-65 Kg) specialità Low Kick. Disputa un incontro con un’avversaria che aveva in precedenza battuto, ma che stavolta, con qualche punto in più, porta a casa la vittoria.
Vito Plasmati (-71 Kg) specialità K1. L’atleta ha provato una specialità diversa dal suo solito e in una categoria di peso che non gli appartiene, perdendo ai punti contro un prestigioso atleta di Caserta.
Michele Staffieri (+90 Kg) specialità Low Kick. Sale sul ring accettando le regole imposte dall’avversario, fermandosi alla semifinale. L’atleta si deve accontentare della medaglia di bronzo.
Mirko Di Cuia (-63.500 Kg) specialità Low Kick, che inzia bene, vincendo il suo primo incontro ai quarti di finale, ma cede il passo alla semi finale al suo avversario nel secondo match e conquista, perciò, il terzo posto.
Eugenio Di Pede (+60 Kg) specialità Kick Light cadetti, che stravince i quarti di finale e la semifinale, ma accusa successivamente un forte calo di pressione, così il Maestro decide di tutelare la sua salute e di far finire la sua avventura con una medaglia d’argento.
Dopo quest’ennesimo successo, la Dynamic Center attende il torneo Elite tale torneo si svolge tutto in una serata con i migliori otto atleti Italiani che si sfidano fra di loro disputando: quarti di finale, semi finale e finale, chiaramente chi perde esce di scena. Il tutto si terrà a Bergamo il 14/05/2016, che vedrà protagonista il neo Campione Italiano Sergio Cesarino nella categoria dei 71 Kg accompagnato dal Direttore Tecnico Biagio Tralli. Il conto alla rovescia può iniziare, nel frattempo facciamo un grande in bocca al lupo all’atleta materano.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi