home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.525.674 visualizzazioni ]
25/04/2015 20:33:49 - Articolo letto 1530 volte

PISTICCI, IN FIAMME L’AUTO DELLA MOGLIE DEL SINDACO

Vigili del Fuoco (foto SassiLand) Vigili del Fuoco (foto SassiLand)
Media voti: PISTICCI, IN FIAMME L’AUTO DELLA MOGLIE DEL SINDACO - Voti: 0
L’incendio nella notte, intorno alle 2,30. La Nissan Micra era parcheggiata nei pressi dall’abitazione di famiglia. Vicini svegliati da un boato. Indagano i carabinieri.
di ANTONIO GRASSO
Pisticci Fiamme in piena notte. A fuoco l’automobile della moglie del sindaco di Pisticci, Vito Di Trani (Pd). L’incendio si sarebbe verificato intorno alle 2,30. Il mezzo (una Nissan Micra ndr) era parcheggiato nei pressi dall’abitazione di famiglia, all’interno di un’area condominiale, in via Parmisco a Marconia. Paura fra i residenti, svegliati - oltre che dalle fiamme e dal fumo sprigionatosi dal mezzo – da un boato. Sul posto sono subito accorsi i Vigili del Fuoco e i Carabinieri della locale stazione, che stanno indagando per decifrare la natura del rogo, se doloso o accidentale. Al momento gli inquirenti non escludono alcuna pista, compresa quella di un gesto intimidatorio. Altro, però, non trapela dagli ambienti investigativi. “Solidarietà e vicinanza al primo cittadino, a nome suo e dell’intera Giunta comunale” è stata espressa dal vice sindaco di Pisticci, Domenico Albano.



Badursi e Negro: Solidarietà a Di Trani. La comunità pisticcese è fedele alla Costituzione e non ha paura.
 
“Attendiamo fiduciosi l'esito delle indagini che i Carabinieri con la consueta solerzia e professionalità stanno conducendo, tuttavia se dietro all'incendio che ha distrutto, la notte scorsa,  l'auto della moglie del sindaco di Pisticci, Vito Di Trani, ci fosse l'intenzione intimidatoria siamo pronti a condannare senza mezze parole l'autore (o gli autori) del gesto”, così in una nota congiunta il segretario del Partito Democratico cittadino, Rocco Negro, e Andrea Badursi, consigliere provinciale e capogruppo Pd nel consiglio comunale pisticcese.
 
“Un gesto vile che - se l'ipotesi intimidatoria trovasse riscontro nelle indagini - desta sì preoccupazione ma non certo paura perché crediamo e siamo pronti a difendere i valori democratici e la libertà in tutte le sue forme più genuine. Siamo altrettanto consapevoli dell'attaccamento ai valori costituzionali della comunità pisticcese da sempre depositaria della tradizione repubblicana  figlia di quello slancio civile che ha portato alla nascita della Costituzione, fondamento di ogni iniziativa di crescita morale, etica e economica che ha interessato la nostra comunità”.
 
E, infine: “Al sindaco manifestiamo la nostra vicinanza e siamo certi che, laddove ci fossero dei responsabili, saranno assicurati alla giustizia che farà il suo corso. Inviteremo il consiglio comunale a costituirsi parte civile laddove ce ne fosse bisogno”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi