home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.079.660 visualizzazioni ]
03/02/2015 12:38:38 - Articolo letto 2731 volte

SEI DI MATERA SE: INSIEME PER DIFENDERE UN PRESIDIO DI CIVILTA’

Antonio Serravezza Antonio Serravezza
Media voti: SEI DI MATERA SE: INSIEME PER DIFENDERE UN PRESIDIO DI CIVILTA’ - Voti: 0
Domenica 8 febbraio 2015 alle ore 12 tutti i liberi cittadini potranno convergere davanti all’entrata della Biblioteca Provinciale “T.Stigliani” per unirsi e formare una catena umana
Matera Il gruppo Sei di Matera se…chiama Matera per realizzare una catena umana per un “abbraccio” simbolico al Palazzo dell’Annunziata che ospita la Biblioteca Provinciale

La richiesta principale è la difesa dell’immenso patrimonio storico-artistico-culturale, nel rispetto dell’articolo 9 della Costituzione per “la tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della nazione”
"A tal proposito - ha affermato Antonio Serravezza, ideatore del gruppo Faceook, nel corso della conferenza stampa di presentazione svolta ieri -  desidero riprendere le esemplari parole pronunciate del nostro ex Presidente della Repubblica Sen. Carlo Azeglio Ciampi:

L’Italia che è dentro ciascuno di noi è espressa dalla cultura umanistica, dall’arte figurativa, dalla musica, dall’architettura, dalla poesia e dalla letteratura di un unico popolo. L’identità nazionale degli italiani si basa sulla consapevolezza di essere custodi di un patrimonio culturale unitario che non ha eguali al mondo. […] La Costituzione ha espresso come principio giuridico quello che è scolpito nella coscienza di ogni italiano. […] Se ci riflettiamo più a fondo, la presenza dell’articolo 9 tra i "principi fondamentali" della nostra comunità offre una indicazione importante sulla "missione" dellInsieme per difendere un presidio di civiltàInsieme per difendere un presidio di civiltàa nostra Patria, su un modo di pensare e di vivere al quale vogliamo, dobbiamo essere fedeli. […] La promozione della conoscenza, la tutela del patrimonio artistico non sono dunque una attività "fra altre" per la Repubblica, ma una delle sue missioni più proprie, pubblica e inalienabile per dettato costituzionale e per volontà di una identità millenaria.

In questo palazzo e precisamente nei locali della Biblioteca Provinciale T.Stigliani è conservato un tesoro d'inestimabile valore e questa nostra iniziativa non è tanto per chi vorrà farla, ma è per chi verrà dopo di noi.
Matera si deve svegliare e deve pretendere la difesa dei luoghi della cultura per essere la città della cultura europea. Non dobbiamo sminuire la nostra identità per non sapere gestire il patrimonio che ci è stato tramandato per arricchirci culturalmente ma chiediamo una maggiore attenzione e impegno affinché questo patrimonio non venga nascosto dietro a una porta chiusa per sempre. Se questa struttura culturale chiudesse sarebbe come impedire ai cittadini materani di conoscere la storia del passato per conoscere il presente e immaginare il futuro.
Il patrimonio culturale non si tocca, è una delle poche certezze che ha l’Italia e la sola nostra speranza per il futuro. E’ una delle poche certezze del mondo, è il nostro passato e la nostra eredità. Le bilioteche non si toccano!"

Domenica 8 febbraio 2015 alle ore 12 tutti i liberi cittadini, studenti di ogni ordine e grado e tutte le associazioni cittadine potranno convergere davanti all’entrata della Biblioteca Provinciale “T.Stigliani” per unirsi e formare una catena umana che circonderà il perimetro di tutto il Palazzo dell’Annunziata.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi