home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.118.415 visualizzazioni ]
12/12/2014 19.03.24 - Articolo letto 2740 volte

Matera: Ruba un borsello pieno di chiavi. Scoperta e denunciata

Poliziotti di quartiere a Matera Poliziotti di quartiere a Matera
Media voti: Matera: Ruba un borsello pieno di chiavi. Scoperta e denunciata - Voti: 0
Recuperata interamente la refurtiva e restituita al proprietario
Matera Brillante operazione della Polizia di Stato a Matera: nel giro di qualche ora ha recuperato un borsello rubato in un esercizio commerciale, dopo aver individuato e denunciato all’Autorità giudiziaria una donna responsabile del furto.
Da un negozio di articoli sportivi del centro a Matera prima della chiusura è sparito un borsello, con una carta di credito e un grosso mazzo di chiavi, riposto sotto il banco cassa.
Il titolare dell’esercizio commerciale, agitatissimo, all’una e mezzo di notte si è presentato in Questura a denunciare il furto.
La sua preoccupazione dipendeva dal fatto che nel borsello scomparso c’erano circa 70-80 chiavi che consentivano l’accesso nell’abitazione, a diverse autovetture, al negozio e ai magazzini, dove è custodita merce di ingente valore.
Mentre il derubato descriveva dettagliatamente quanto era accaduto la sera precedente nel negozio, la Polizia ha assicurato con le volanti di turno un servizio di “vigilanza dinamica” presso i locali che avrebbero potuto ricevere “la visita” del ladro e dei suoi eventuali complici.
La vittima ha riferito in particolare di aver notato nel negozio la presenza di una donna, dell’apparente età di 40-50 anni, dal comportamento un po’ strano che aveva chiesto di visionare alcuni articoli che poi non aveva più acquistato. Probabilmente era solo un modo per distrarre l’attenzione del personale addetto alla vendita, come poi hanno confermato le indagini.
Dopo aver ascoltato attentamente la descrizione della donna e grazie alla capillare conoscenza del territorio, gli investigatori sono risaliti all’identità di una persona che molto probabilmente era l’autrice del furto.
La sua identità è stata infatti confermata mediante riconoscimento fotografico. Si tratta di una nota conoscenza della Polizia, già segnalata in passato per episodi analoghi.
I poliziotti sono andati quindi a trovarla a casa e l’hanno poi invitata a seguirli in Questura.
Messa di fronte alle sue evidenti responsabilità e agli inequivocabili elementi di riscontro raccolti a suo carico, la donna, 46enne di Matera, ha ammesso di essere l’autrice del furto.
Ha aggiunto che dopo aver aperto il borsello e non avervi trovato denaro all’interno, se ne era disfatta gettandolo in un terreno incolto della periferia nord della città, tra via Gravina e il quartiere Giada.
Portatisi sul luogo indicato, gli agenti hanno ritrovato, all’interno di un sacchetto di plastica tra alcuni rifiuti abbandonati, il borsello con tutto il suo prezioso contenuto, che è stato così riconsegnato al legittimo proprietario.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi