home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 83.115.952 visualizzazioni ]
26/06/2013 12.49.14 - Articolo letto 2281 volte

Sanità Futura, prestazioni specialistiche ambulatoriali: un primo risultato

Ospedale Madonna della Grazie - Matera (foto SassiLand) Ospedale Madonna della Grazie - Matera (foto SassiLand)
Media voti: Sanità Futura, prestazioni specialistiche ambulatoriali: un primo risultato - Voti: 0
Revocata la famigerata nota: “DGR n. 525/2013 – Precisazioni” ad opera del Dipartimento regionale
Basilicata "L’iniziativa incalzante di Sanità Futura - si afferma in una nota - sul tariffario per la specialistica ambulatoriale ha ottenuto un primo risultato: il dirigente generale del dipartimento regionale alla salute ci ha comunicato di aver revocato la famigerata nota: “DGR n. 525/2013 – Precisazioni”. Sono state quindi riconosciute la fondatezza e la validità dei nostri rilievi in merito ad una nota “interpretativa” che , in sintesi, sosteneva che le strutture avrebbero dovuto fatturare senza tener conto del nuovo tariffario fino a luglio, quindi non osservando la delibera giunta, salvo conguaglio entro il mese di dicembre 2013 “alla luce delle possibili rimodulazioni da parte del governo nazionale”.
E’ questa l’ennesima testimonianza che quando, come sollecitiamo da troppo tempo, si fa ricorso al metodo auntentico della trasparenza e con esso a corrette interlocuzioni con le parti sociali, i nodi vengono al pettine. Un plauso va quindi al dirigente generale, del Dipartimento dr. Domenico Tripaldi per aver compiuto un gesto doveroso ma anche simbolicamente ragionevole utile al ripristino di un dialogo serio. A questo punto non possiamo che attendere l’atto finale della telenovela del tariffario attraverso una deliberazione di Giunta che, accogliendo la nostra richiesta alla quale si sono associati la Quarta Commissione, tutti i gruppi e consiglieri regionali, revochi quella precedente, ripristinando legalità e condizioni di normalità nell’attività delle piccole strutture della sanità privata accreditata. Il fattore della tempistica ha un significato profondo per scongiurare che si producano danni diretti ed irreparabili alle piccole imprese della sanità e al proprio personale. Per noi di Sanità Futura – che nei giorni scorsi ci siamo sottratti al rituale dei cosiddetti tavoli tecnici - è questa una condizione pregiudiziale alla ripresa di ogni tipo di confronto istituzionale e in questa occasione non possiamo che rinnovare l’invito ad altre associazioni di categoria – Anisap e Federbiologi -  a non prestarsi alle manovre dilatorie dell’Assessore alla Sanità e quindi a non fare da “stampella” a comportamenti che non ammettono complicità consentendo, di fatto, la prosecuzione di “giochi di potere”.
Noi di Sanità Futura non desisteremo, ed insieme a Federlab Italia con cui condividiamo tutte le azioni necessarie per difendere strenuamente le nostre attività, i nostri collaboratori, e i nostri pazienti, continueremo a produrre ogni sforzo possibile per scuotere le coscienze di tutti, per continuare a sperare in una sterzata indispensabile per salvare il salvabile e su di questo poggiare un rilancio possibile."



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi