home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 82.187.295 visualizzazioni ]
17/10/2012 12.30.49 - Articolo letto 3823 volte

Degrado nei Sassi: Il Comune si attiva, iniziata la bonifica. Intervista a Rivelli

Bonifica locali nei Sassi Bonifica locali nei Sassi
Bonifica locali nei Sassi Bonifica locali nei Sassi
Bonifica locali nei Sassi Bonifica locali nei Sassi
Bonifica locali nei Sassi Bonifica locali nei Sassi
Media voti: Degrado nei Sassi: Il Comune si attiva, iniziata la bonifica. Intervista a Rivelli - Voti: 2
In mattinata sono iniziati il lavori per pulire l’area
di DANILO MAZZILLI
Matera È iniziata questa mattina la bonifica dell’area oggetto della segnalazione che il portale Sassiland aveva inoltrato al Comune il 4 settembre. Una squadra di operai, protetti da tute e maschere, proprio in queste ore sta ripulendo i locali che domani dovrebbero già essere murati per impedirne l’accesso ed evitare il ripetersi di situazioni analoghe.

In merito alla questione abbiamo intervistato l’Assessore all’igiene Rocco Rivelli: “abbiamo raccolto la segnalazione che è arrivata da Sassiland e abbiamo provveduto a inviare una squadra per pulire la zona interessata. Effettivamente abbiamo riscontrato una grave situazione e proprio per questo, successivamente all’intervento di pulizia, provvederemo a murare i locali per impedirne l’accesso”

Poi l’Assessore ha parlato dei Sassi e in generale del delicato tema dei rifiuti, sottolineando che il Comune di Matera deve scontare una cronica carenza di personale, e per questo più volte sottolinea l’importanza strategica dei cittadini in una lotta che altrimenti è impari: “esiste un numero verde per il ritiro dei rifiuti ingombranti ma puntualmente dobbiamo intervenire per risolvere situazioni gravi in zone sensibili della città in cui si formano piccole discariche di rifiuti che il Comune ritirerebbe gratuitamente dalle aree ecologiche, in questo modo invece ci sono dei costi notevoli per la collettività perché tali interventi sono straordinari”
in conclusione Rivelli rivolge un appello a rispettare la raccolta differenziata: “è importantissimo rispettare le procedure, altrimenti la ditta incaricata non può procedere a differenziare, anche solo un po’ di plastica nel bidone dell’umido rende inutilizzabile quei rifiuti che dovranno necessariamente confluire nella indifferenziata”

Nelle prossime ore daremo conto della conclusione dei lavori, chiudendo una vicenda importante e raccogliendo un prezioso risultato per la città.
 
 
Danilo Mazzilli





Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi