home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.995.612 visualizzazioni ]
13/06/2012 10.50.10 - Articolo letto 3199 volte

Economia lucana; De Filippo: “Moderato ottimismo per il 2013”

Regione Basilicata Regione Basilicata
Media voti: Economia lucana; De Filippo: “Moderato ottimismo per il 2013” - Voti: 0
“La crisi impone a tutti un cambiamento radicale: uscirne è possibile ma solo se sapremo tutti adeguarci alle nuove sfide con idee nuove, capacità creative e impegno”
Basilicata “La Basilicata ha ancora caratteristiche ed indicatori strutturali più robusti rispetto alla media del Mezzogiorno, quindi ce la può fare ad uscire dal tunnel più e meglio rispetto ad altre regioni del Sud. L’economia lucana è quindi ancora relativamente “sana”, se confrontata con la media del Mezzogiorno, e questo spiega perché, nei modelli previsionali Svimez-Irpet, gli scenari macroeconomici per il 2013 appaiono finalmente improntati ad un moderato ottimismo”.
Lo ha detto il presidente della Regione, Vito De Filippo, a Matera,  in occasione della presentazione del Rapporto sull’economia lucana realizzato dalla Banca d’Italia.
“I dati negativi per il 2011 e il 2012 – ha continuato De Filippo – sono il riflesso di una particolare condizione dell’economia lucana. La chiusura rispetto ai mercati internazionali non ha consentito di beneficiare della ripresa del commercio mondiale nel 2010-2011 e a ciò si aggiunge la prevalenza nel tessuto produttivo locale del comparto manifatturiero, che è stato proprio quello che ha subito, a livello nazionale e non soltanto in Basilicata, gli effetti più gravi dalla crisi economica in atto. Il rapporto, però,  fa emergere anche segnali positivi con un’inversione di tendenza nel settore dei servizi, soprattutto nel turismo”.
“L’approvazione del fiscal compact, il vincolo costituzionale di pareggio di bilancio, l’irrigidimento del patto di stabilità, svuotano di fatto – ha aggiunto il presidente -  la possibilità, per il soggetto pubblico, di esercitare effetti di investimenti di tipo keynesiano. In questo scenario, la Regione sta lavorando per mettere in piedi provvedimenti di sostegno all’economia che non comportino oneri aggiuntivi per il bilancio regionale, accelerando i pagamenti ai fornitori della Pubblica amministrazione, attraverso interventi che intendono potenziare i meccanismi di funzionamento regolare dei mercati e di fluidificazione del credito, soprattutto a favore dei soggetti imprenditoriali con maggiori difficoltà di accesso allo stesso. Il Fondo regionale di Garanzia, il fondo regionale per il microcredito, il progetto, in avanzata fase di definizione, di istituzione di un fondo regionale di venture capital sono le misure che la Regione sta mettendo in campo per sostenere la liquidità delle imprese insieme ad altre che ne incentivano la competitività, l’innovazione tecnologica e l’internazionalizzazione.
La crisi, comunque, impone a tutti un cambiamento radicale: uscirne è possibile ma solo se sapremo tutti adeguarci alle nuove sfide con idee nuove, capacità creative e impegno”.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi