home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.830.641 visualizzazioni ]
31/05/2011 9.48.23 - Articolo letto 15335 volte

Resoconto della manifestazione ‘Salva l’Oasi d San Giuliano’

San Giuliano San Giuliano
Media voti: Resoconto della manifestazione ‘Salva l’Oasi d San Giuliano’ - Voti: 0
Anche un raid di pulizia ambientale di una fascia della pineta con evidenti segni di degrado
Matera
Si è svolta ieri 28 maggio, l’annunciata manifestazione‘Salva l’Oasi d San Giuliano’ a cura del Centro di educazione allasostenibilità ambientale della Lega Navale Italiana Sezione Matera-Castellaneta, della Società Nazionale di Salvamento Sezione di Matera, del CEA Matera, e Feronia, in collaborazione con le Associazioni ambientaliste WWF Matera e B.R. I.O. Matera.
Alla manifestazione hnno partecipato la scuola media statale ‘Nicola Festa’ di Matera con due scolaresche e il gruppo Scout Matera Agesci 2.
La giornata ha avuto inizio con una lezione di educazione ambientale che ha esaltato i valori naturalistici della Riserva. Sono intervenuti l’assessore all’Ambiente del Comune di Matera avv. Giuseppe Falcone e l’assessore della Provincia di Matera Antonio Montemurro.
L’iniziativa ha visto tre diversi momenti operativi:
-         La lezione di educazione ambientale ‘best pratics ecologics’ svolta dagli operatori del CEAS della Lega Navale, dr. Carlo Trelle e dr.ssa Marianna Di Dio;
-         Raid di pulizia ambientale di una fascia della pineta con evidenti segni di degrado dovuto alla poco decorosa situazione ambientale in cui versa il sito;
-         Visita al vicino centro WWF posto nell’area del Consorzio di Bonifica sul versante di Miglionico.
Alle 13,00 le scolaresche hanno fatto ritorno a Matera ed i professori si sono dichiarati favorevolmente colpiti dalla valenza ambientale del sito e della competenza espressa dagli operatori del Ceas. Hanno inoltre evidenziato l’arricchimento culturale che l’iniziativa ha portato nelle coscienze dei ragazzi partecipanti.
La giornata è continuata fino a tardo pomeriggio con la partecipazione del gruppo scout Matera Agesci 2.
Tutti il avori sono stati coordinati da personale di ‘Progetto Ambiente’, la ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti solidi urbani, e che per l’occasione ha fornito tutta l’attrezzatura necessaria e la consulenza derivata dalla propria esperienza.
L’esperienza odierna ha visto la sinergia delle maggiori e più attive associazioni ambientaliste della città ; Tale rete si auspica duratura al fine della realizzazione di uno sforzo comune per lo sviluppo della nostra comunità, con la valorizzazione delle nostre risorse ambientali.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi