home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 27.019.598 visualizzazioni ]
Evento consultato 1343 volte

Lo sviluppo della persona per la crescita e l'innovazione delle organizzazioni

Evento del 18/03/2011  dalle ore 15:30
Seminario "Lo sviluppo della persona per la crescita e l´innovazione delle organizzazioni" - 18 marzo 2011 Seminario "Lo sviluppo della persona per la crescita e l´innovazione delle organizzazioni" - 18 marzo 2011
Seminario "Lo sviluppo della persona per la crescita e l´innovazione delle organizzazioni" - 18 marzo 2011 Seminario "Lo sviluppo della persona per la crescita e l´innovazione delle organizzazioni" - 18 marzo 2011
Media voti: Lo sviluppo della persona per la crescita e l'innovazione delle organizzazioni - Voti: 0
Seminario presso la Mediateca Provinciale
Matera Per venerdì prossimo - 18 marzo 2011, con inizio alle 15.30, l'AIDP (Associazione Italiana per la Direzione del Personale) ha organizzato a Matera, nella Mediateca Provinciale (Palazzo dell'Annunziata, Piazza Vittorio Veneto) un seminario sul tema "Lo sviluppo della persona per la crescita e l'innovazione delle organizzazioni".  L'evento, realizzato in collaborazione con Confindustria di Basilicata e l'Associazione Italiana Formatori, registra il patrocinio della Provincia di Matera e prevede la partecipazione di Francesco Perillo, manager e docente universitario; di Roberto Grandis, psicologo e docente universitario; di Federica Cavicchini, consulente e formatrice; di Antonio Braia,imprenditore materano, con il coordinamento di Franco Cipriano, presidente AIDP del Gruppo Campania.

Nel delicato contesto aziendale della gestione delle risorse umane, ormai sembra essere dimostrata la fallibilità della cultura individualista che ha tenuto banco negli scorsi decenni, con i suoi modelli gestionali perfetti ma spesso inarrivabili, e con una competizione senza esclusione di colpi giustificata soltanto dal conseguimento incondizionato del massimo profitto. Oggi esistono i presupposti per rifondare la gestione e le ragioni di una impresa attraverso il collocamento dell'uomo, e delle sue relazioni, al centro di quella esperienza aziendale, che rappresenta il più prezioso patrimonio all'interno di una struttura organizzata, frutto di ricerca e di appassionata condivisione.

"Non c'è più spazio per l'assolutismo manageriale, che relega le risorse umane ad un ruolo di mera esecuzione" -  commenta Nicola Lombardi, Presidente del Gruppo Regionale Basilicata di AIDP. "Un obiettivo non può effettivamente definirsi tale se non è il compendio della visione congiunta di tutte le persone che partecipano alla vita aziendale. Dal confronto delle opinioni, e dunque dalla valorizzazione di tutte le esperienze accessibili, possono determinarsi le linee guida per la costruzione di un modello sostenibile: un progetto migliorabile durante il percorso anche attraverso la lettura degli errori che favoriscono una correzione di rotta delle strategie e degli obiettivi, valutando le forze competitive operanti e favorendo sempre  la crescita integrale delle persone. E' giunto il momento di dare spazio ai sentimenti ed alle esperienze, non è necessario separare la vita familiare dal lavoro: i due mondi possono convivere in modo complementare, e contribuire ad una crescita non effimera e di lungo periodo."

Uno dei relatori del seminario, Francesco Perillo, in un recente articolo sul magazine "Persone e Conoscenze" , ha chiarito i termini della nuova visione: "Dall'imperfezione manageriale alla vita imperfetta il passo è breve, quasi un'equazione: la vita di noi manager imperfetti è narrazione, fatta di esperienze da condividere, pratiche vissute, sentimenti da esprimere, convinzioni da mettere in discussione, humanities. Opinioni e non verità. Vita di ricerca e non solo di produzione."

"Non è un caso" - aggiunge Michele Fanelli, consulente di management e tra i promotori dell'iniziativa - "che le organizzazioni pubbliche e private stiano adottando sistemi di comunicazione interna molto simili ai social network come Facebook e Twitter, in cui ciascuno può esprimere liberamente un'opinione e contribuire alla vitalità dell'impresa e dell'ente in cui lavora, in modo familiare e intelligibile per tutti, creando valore per l'intero sistema organizzativo".

Per informazioni sul seminario è possibile contattare i numeri 320/4871672 (G. Luongo), 339/2730291 (G. Colucci) e 348/3865592 (M. Fanelli). La partecipazione è libera.





 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi