home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 23.497.672 visualizzazioni ]
Evento consultato 5764 volte

Vittorio Sgarbi a Matera per la mostra "Italo Squitieri - Luce radente"

Attivo da martedì 2 novembre 2010 a domenica 9 gennaio 2011
Castello Andaluso 1984 Castello Andaluso 1984
Media voti: Vittorio Sgarbi a Matera per la mostra "Italo Squitieri - Luce radente" - Voti: 0
Insieme a Mimmo Centonze
Matera Inaugurazione: Martedì 2 novembre 2010 - ore 18:00 Biblioteca Provinciale (2° piano) - Ingresso Via Roma - Matera All'inaugurazione saranno presenti Vittorio Sgarbi e Mimmo Centonze “Italo Squitieri – Luce radente” è una mostra che apre un dialogo immaginario tra due importanti artisti della Basilicata: Mimmo Centonze, giovane artista trentenne di Matera in perenne ascesa nazionale e Italo Squitieri nato a Potenza, vissuto in Europa e in Asia minore e scomparso in piena affermazione nel 1994. Mimmo Centonze, qui nuovamente in veste di curatore di una mostra, ha selezionato cinquanta opere dell’artista Italo Squitieri cercando di restituire una rassegna più completa possibile del suo lavoro. Si tratta di una selezione degli ultimi lavori ancora in possesso degli eredi. Non manca tuttavia la possibilità di ripercorrere i vari periodi dell'artista. Si comincia con le opere degli anni Cinquanta, nelle quali la presenza dell'uomo è suggerita dagli oggetti che ne testimoniano l'avvenuto passaggio, come abiti appesi appena dismessi e sedie vuote lasciate in mezzo ad una stanza. Si passa poi al ciclo de “Il Potere”, con una scelta di sole quattro opere sulle ventotto dell’intero ciclo, fortemente rappresentative dei nostri tempi. Viceversa, per la prima volta nella città di Matera sarà possibile visionare l’intero ciclo su “Petra”, presentato ed esposto in linea d’aria con i “Sassi”, dando vita ad un perfetto ed ancora vivo dialogo tra le due città. I paesaggi lucani di montagne e valli che, nonostante la maestosità, accolgono con affetto materno piccolissime case trafitte dal sole. Luoghi mai dimenticati dal pittore, citati a memoria, a volte attraversati da sontuosi cavalli e nudi cavalieri che si confrontano con la natura e vanno incontro ad una luce fuori campo che li invade. Tutta l'opera di Squitieri è attraversata da una luce radente accecante, che riesce a far fuoriuscire figure e luoghi come incastonati in una pietra che si è fatta pittura e materia e quindi luce, la sua straordinaria ossessione. Dal 3 novembre 2010 al 9 gennaio 2011 le opere di Italo Squitieri rimarranno esposte presso la Biblioteca Provinciale (2° piano) - Ingresso via Roma, Matera lunedì-giovedì dalle ore 08:30-18:30 venerdi-sabato 8:30-13,30 - Info 0835-306513 Dopo l'inaugurazione della mostra, Vittorio Sgarbi presenterà il suo nuovo libro "Viaggio sentimentale nell'Italia dei desideri", un itinerario dell'imprevedibile critico nel Belpaese, che passa anche per Matera, Irsina e Miglionico.



 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni