home > eventi > Eventi Matera | SassiLand > Leggi evento
[ 27.278.702 visualizzazioni ]
Evento consultato 1135 volte

Alberi e Uomini – Feste dei boschi fra Basilicata e Calabria

Evento del 12/08/2016  dalle ore 19:00
Alberi e Uomini – Feste dei boschi fra Basilicata e Calabria  di Andrea Semplici Alberi e Uomini – Feste dei boschi fra Basilicata e Calabria di Andrea Semplici
Media voti: Alberi e Uomini – Feste dei boschi fra Basilicata e Calabria - Voti: 0
Presentazione del libro di Andrea Semplici
Oliveto Lucano “La Lucania è la mia terra. Perché l’ho scelta…perché ho visto i paesaggi solitari lungo la strada…perché ho sentito i vecchi interrogarsi su chi diavolo fossimo con quell’andare in giro per paesi e montagne”. Si sente e parla come se fosse, a tutti gli effetti, un uomo della Basilicata, Andrea Semplici. Certo, il suo spiccato accento fiorentino rivela la sua vera provenienza. Ma la Lucania l’ha presa a cuore. La porta nel cuore. Al punto da percepirla come “sua terra”. Lo scrive, nero su bianco, anche nel libro “Alberi e Uomini – Feste dei boschi fra Basilicata e Calabria”. Nel volume, edito da Universosud, il giornalista e scrittore toscano racconta – con immagini e parole - i culti arborei della dorsale appenninica calabro-lucana. Lo fa con una dovizia di particolari e un’aneddotica narrativa così empatica da passare, agli occhi del lettore, come un essere autoctono. Sia che si tratti della festa della “Pita” di Alessandria del Carretto (CS), sia che si tratti del “Maggio” di Accettura o di quello di Oliveto Lucano. E proprio in questo piccolo centro, ai piedi del monte Croccia, Semplici presenterà il suo libro nel corso di un’intervista col giornalista, Antonio Grasso. L’appuntamento è per venerdì 12 agosto alle ore 19, sul palco di piazza Umberto, a conclusione dei festeggiamenti in onore di San Cipriano, martirizzato durante le persecuzioni di Valeriano (anno 258), Patrono e protettore di Oliveto Lucano. La presentazione è organizzata dalla Pro Loco nell’ambito dei fondi Po-Fesr 2016-2020, assegnati dalla Regione Basilicata al Comune di Oliveto Lucano per la valorizzazione del patrimonio immateriale e demo-etnoantropologico. A fare gli “onori di casa” ci penseranno il sindaco, Antonio Romano, e la presidente della Pro Loco “Olea”, Saveria Catena. A fine presentazione prevista la consegna di riconoscimenti sotto forma di targhette e medaglie a chi,  ogni anno, la festa la “realizza”: “maggiaioli”, “cimaioli”, scalatori e trattoristi. 



 
Vota questo contenuto

Seleziona una data

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi