home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 78.064.392 visualizzazioni ]
10/01/2017 19:10:59 - Articolo letto 2024 volte

NEVE, LA BASILICATA FA LA CONTA DEI DANNI

Neve tra La Martella e Timmari - 6 gennaio 2017 Neve tra La Martella e Timmari - 6 gennaio 2017
Media voti: NEVE, LA BASILICATA FA LA CONTA DEI DANNI - Voti: 0
Situazione ancora difficile intorno a Matera. Nel Metapontino campi e frutteti compromessi dalle gelate. Molte le scuole chiuse nei prossimi giorni. In lento miglioramento lo stato della viabilità “secondaria”.
di ANTONIO GRASSO
Basilicata Neve e gelo senza sosta. Ancora piuttosto difficile la situazione nella città dei Sassi e nell’hinterland. Nonostante l’intervento di mezzi spazzaneve e spargisale e l’arrivo dell’Esercito. E’ proprio nelle zone rurali e fuori dai centri abitati che si registrano le maggiori criticità. Contrade semi-solate e aziende zootecniche bloccate nelle loro attività. Notevoli i disagi, provocati dalle gelate, anche nelle campagne del Metapontino. Iniziata la conta dei danni per frutteti e colture varie. Ma già si prospettano ingenti. Tanto che il governatore lucano, Marcello Pittella, ha anticipato che la Regione Basilicata avanzerà al Governo centrale richiesta per lo stato di emergenza. Disposta, ancora per la giornata di domani 11 gennaio, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado di Matera città e gran parte dei comuni della provincia. Nello specifico a Bernalda, Colobraro, Ferrandina, Grassano, Irsina, Montescaglioso, Policoro e Tursi. Fino a giovedì 12 gennaio – invece - istituti scolastici chiusi ad Accettura, Gorgoglione, Oliveto Lucano, Salandra, Stigliano, Tricarico e San Mauro Forte. E proprio a San Mauro Forte, causa il maltempo, è stata annullata l’iniziativa “Cantine aperte”, organizzata dall’associazione “Ambiente e Natura” all’interno del programma de “Il Campanaccio 2017” e in agenda per venerdì 13 gennaio.  Ripristinati dalle Ferrovie Appulo Lucane i collegamenti sulla tratta Bari-Matera-Gravina. Regolare la circolazione lungo la principale arteria della regione, la SS 407 Basentana. In lento miglioramento, invece, sul resto della viabilità “secondaria”, considerata la diffusa formazione di ghiaccio sul manto stradale. Infatti. Le temperature rimangono ancora sotto lo zero termico quasi ovunque. E non si prevedono sostanziali risalite della colonnina di mercurio per le prossime ore.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati