home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.271.905 visualizzazioni ]
27/08/2015 15:27:00 - Articolo letto 11997 volte

Matera, la protesta: Ecco cosa chiedono i migranti. Video e Photogallery

La protesta dei migranti a Matera - 27 agosto 2015 (foto SassiLand) La protesta dei migranti a Matera - 27 agosto 2015 (foto SassiLand)
I migranti del CARA di Matera davanti alla Questura I migranti del CARA di Matera davanti alla Questura
Protesta dei migranti a Matera - 27 agosto 2015 Protesta dei migranti a Matera - 27 agosto 2015
Protesta dei migranti a Matera - 27 agosto 2015 Protesta dei migranti a Matera - 27 agosto 2015
Media voti: Matera, la protesta: Ecco cosa chiedono i migranti. Video e Photogallery - Voti: 0
A piedi dalla zona industriale di La Martella hanno raggiunto prima la Caserma dei Carabinieri poi la Questura per esporre i loro problemi
di GIANNI CELLURA
Matera E' di ieri la notizia dell'incidente avvenuto tra Matera e la Zona Industriale di La Martella nel quale è rimasto gravemente ferito un uomo di colore residente del centro di accoglienza per migranti. L'uomo che era in bici è stato investito da un'auto nel tratto di strada presente subito dopo lo svincolo in direzione di Gravina in Puglia.
Questa mattina i migranti ospitati nel C.A.R.A. alla zona industriale di La Martella sono giunti a piedi in città per esporre alle autorità i vari problemi che riguardano tutti i residenti della struttura, un tempo Fast Motel. La prima tappa del gruppo è stata la sede della Caserma dei Carabinieri in via Ugo La Malfa per poi riunirsi difronte alla Questura per elencare e richiedere la risoluzione di vari problemi. Il corteo, in modo pacifico, ha raggiunto la sede della Questura e i manifestanti hanno avuto modo di dialogare con il dirigente della Questura di Matera, Maria Concetta Piccitto.
I migranti hanno redatto una lettera nella quale hanno esposto le varie criticità, nonostante le difficoltà linguistiche, un interprete giunto sul posto ha permesso di tradurre il testo della missiva indirizzato alle autorità.
I problemi che i migranti hanno esposto non sono pochi e non sono di immediata risoluzione.
Primo tra tutti, hanno chiesto di conoscere le condizioni di salute dell'uomo investito ieri che, a seguito del grave trauma, è stato trasportato d'urgenza a Bari. L'uomo è attualmente fuori pericolo come ha affermato la Piccitto e le condizioni stazionarie.
La lettera inizia con un ringraziamento al Governo Italiano e alle Nazioni Unite per averli salvati dalle acque del Mediterraneo e per averli accolti e offerto loro assistenza, ma ci sono tuttavia alcune difficoltà che i migranti non accettano e chiedono di risolvere quanto prima.
Gli uomini hanno evidenziato la grave carenza nel trasporto pubblico urbano, lamentano infatti la mancanza di collegamenti adeguati che uniscano il centro di accoglienza al centro città; hanno rimarcato come il grave incidente di ieri non sarebbe accaduto se ci fossero stati dei collegamenti idonei con la città. Il maggiore problema riguarda la lentezza burocratica nell'ottenere i documenti e la mancanza di risposte da parte degli avvocati d'ufficio sulla loro attuale situazione. Critiche anche nei confronti del sistema sanitario, secondo loro, le cure prestate ai migranti non sono idonee e quasi il 50% dei residenti del C.A.R.A. è malato. Da quando sono arrivati in città, hanno ricevuto vestiti soltanto due volte, costringendoli a rimediare alcuni indumenti dall'immondizia. Problemi anche per il cibo, che secondo loro non è adatto ed è lo stesso da circa un anno (soprattutto pasta). Molti di loro - come hanno affermato nel corso della lettura della missiva - sono costretti a chiedere l'elemosina per procurarsi autonomamente il cibo di cui hanno bisogno e chiedono una soluzione migliore per la loro alimentazione, dato che circa l'80% di loro non mangia il cibo offerto nel C.A.R.A..

Il video su Youtube

Gianni Cellura








Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




Galleria 1: Protesta dei migranti a Matera - 27 agosto 2015

 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi